4A fisica - Giotto Ulivi

annuncio pubblicitario
Classe 4^A
Materia Fisica
Anno scolastico 2010/11
Prof . Bigoni Maria Cristina
PROGRAMMA SVOLTO
ARGOMENTI SVOLTI
MECCANICA
LA CONSERVAZIONE DELL’ENERGIA MECCANICA
Ripasso delle grandezze fondamentali: il lavoro di una forza costante parallela allo
spostamento, il lavoro di una forza variabile, definizione di forze conservative e
dissipative, definizioni di potenza, energia cinetica ed energia potenziale; il teorema
dell’energia cinetica, la conservazione dell’energia, la conservazione dell’energia
totale. Problemi applicativi.
LA CONSERVAZIONE DELLA QUANTITA’ DI MOTO E DEL MOMENTO
ANGOLARE.
La quantità di moto, la legge di conservazione della quantità di moto. L’impulso di
una forza, i principi della dinamica e la legge di conservazione della quantità di
moto. Gli urti su una retta. Il momento angolare. Conservazione e variazione del
momento angolare, il momento d’inerzia. Il centro di massa.
LA GRAVITAZIONE
Le leggi di Keplero, la legge di gravitazione universale, il valore della costante G,
massa inerziale e massa gravitazionale, la velocità dei satelliti in orbita circolare, la
deduzione delle leggi di Keplero, il campo gravitazionale, la forza di gravità e la
conservazione dell’energia meccanica.
STATICA E DINAMICA DEI FLUIDI
La densità, la pressione e le sue unità di misura; il principio di Pascal, la legge di
Stevino e la legge di Archimede; applicazioni: torchio idraulico, vasi comunicanti e
galleggiamento; la pressione atmosferica.
TERMOLOGIA
LA TEMPERATURA
Il termometro; la dilatazione lineare e volumica dei solidi, la dilatazione dei fluidi;
le trasformazioni dei gas, le leggi di Gay-Lussac, la legge di Boyle; il gas perfetto e
l’equazione di stato; atomi e molecole.
IL CALORE
Calore, lavoro ed energia; capacità termica e calore specifico, il calorimetro;
propagazione di calore: conduzione, convezione e irraggiamento.
LA TEORIA MICROSCOPICA DELLA MATERIA
La pressione del gas perfetto, la temperatura dal punto di vista microscopico, la
velocità quadratica media, l’energia interna per gas, liquidi e solidi.
I CAMBIAMENTI DI STATO
I passaggi tra stati di aggregazione, fusione e solidificazione, vaporizzazione e
condensazione, calori latenti, il vapor saturo e la sua pressione, condensazione e
temperatura critica.
I PRINCIPI DELLA TERMODINAMICA
Scambi di energia e energia interna; trasformazioni quasistatiche, lavoro
termodinamico; il primo principio della Termodinamica, enunciato e applicazioni
alle varie trasformazioni, calori specifici del gas perfetto,relazione di Mayer,
trasformazioni adiabatiche; macchine termiche e secondo principio della
Termodinamica: enunciati di Kelvin, di Clausius, il rendimento di una macchina
termica, 3°enunciato del 2°principio, trasformazioni reversibili, teorema di Carnot e
ciclo di Carnot.
EVENTUALI OSSERVAZIONI
Gli studenti che si trovassero nella situazione di “sospensione del giudizio” in
questa disciplina, oltre a prepararsi sul programma effettuato potranno esercitarsi
tramite gli esempi svolti presenti sul testo, tramite gli esercizi effettuati in classe e
tramite gli esercizi di varia tipologia ( compresi i test ) presenti numerosi nel libro di
testo
in
ogni
capitolo.
Data
08/06/2011
Il docente
Gli studenti
Scarica
Random flashcards
Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

economia

2 Carte oauth2_google_89e9ca76-2f16-41bf-8eae-db925cb2be4b

creare flashcard