2B - IISS Pietro Verri Milano

annuncio pubblicitario
Istituto d’Istruzione Superiore Statale “Pietro Verri” di Milano
ANNO SCOLASTICO 2012/2013
PROGRAMMA DI GEOGRAFIA
svolto nella classe 2° B (AFM)
Docente
Prof.ssa Curzio Carmela
Testo in adozione
CONOSCERE IL MONDO – I continenti extraeuropei a cura di G. Sofri e F. Sofri © Zanichelli 2010
CONOSCENZE
ABILITÀ
COMPETENZE
UNITÀ 1
Varietà
degli aspetti
naturali
– Oceani e continenti
– Le fasce climatiche
della Terra
– Gli ambienti naturali
– Leggere il territorio dei continenti
extraeuropei attraverso carte, immagini, grafici
– Riconoscere le varie fasce climatiche e
vegetazionali della Terra
- Riconoscere gli aspetti
geografici dell’ambiente
naturale e di quello
antropizzato
UNITÀ 2
L’ambiente
e i suoi problemi
– L’inquinamento e i
rifiuti
– Il cambiamento
climatico
– L’acqua dolce
– La biodiversità
– Spiegare la differenza tra sfruttamento
indiscriminato del nostro pianeta e sviluppo
sostenibile
– Argomentare sulle cause e gli effetti del
cambiamento climatico
– Comprendere l’importanza delle risorse
idriche e della loro salvaguardia
– Comprendere l’importanza della biodiversità
e della sua conservazione
UNITÀ 3
L’energia
– Le fonti di energia
– Fonti non rinnovabili
– Fonti rinnovabili
– Riconoscere i paesi produttori e quelli
importatori di energia e leggere attraverso i
grafici la situazione dei diversi paesi
– Comprendere il diverso impatto sull’ambiente
delle fonti energetiche rinnovabili e non.
– Farsi un’opinione sulle prospettive future in
merito alle fonti energetiche
- Riconoscere gli aspetti
geografici dell’ambiente
naturale e di quello
antropizzato
-Saper interpretare le
cause e gli effetti delle
modificazioni ambientali
di origine antropica;
- Porsi con atteggiamento
critico di fronte alla
realtà, ai suoi fenomeni e
ai suoi problemi;
-Analizzare e interpretare
i dati sviluppando
deduzioni anche con
l’ausilio di
rappresentazioni grafiche.
- Riconoscere gli aspetti
geografici dell’ambiente
naturale e di quello
antropizzato
-Saper interpretare le
cause e gli effetti delle
modificazioni ambientali
di origine antropica;
-Riconoscere
l’interdipendenza tra
fenomeni economici,
sociali e culturali sia in
una dimensione europea
sia a scala globale;
- Porsi con atteggiamento
critico di fronte alla
realtà, ai suoi fenomeni e
ai suoi problemi;
-Analizzare e interpretare
i dati sviluppando
deduzioni anche con
l’ausilio di
rappresentazioni grafiche.
VERIFICA
ESERCIZI
PROVE
(nel libro)
verifica
scritta/orale
APPROFONDIMENTI
pp. 28-29
verifica
scritta/orale
- Film “Una verità scomoda” di Al Gore.
p. 47
verifica
scritta/orale
- “Vendeteci i rifiuti o restiamo al buio,
l’emergenza al contrario dei paesi nordici”
tratto da Repubblica del 5/05/2013;
- “Energia dal corpo umano: la folla lungo i
binari riscalda palazzi e uffici” tratto da
Repubblica del 9/01/2013;
- “La primavera verde del golfo dall’oro nero
all’energia solare gli sceicchi puntano sulle
rinnovabilii” tratto da Repubblica del
6/01/2013;
CONOSCENZE
ABILITÀ
COMPETENZE
- Riconoscere gli aspetti
geografici dell’ambiente naturale
e di quello antropizzato
- Saper interpretare le cause e gli
effetti delle modificazioni
ambientali di origine antropica;
- Comprendere la diversità dei
tempi storici attraverso il
confronto fra aree geografiche.
- Utilizzare metodi e strumenti
della geografia per la
comprensione dei processi storici
e per l’analisi della società
contemporanea.
- Riconoscere l’interdipendenza
tra fenomeni economici, sociali e
culturali sia in una dimensione
europea sia a scala globale;
- Porsi con atteggiamento critico
di fronte alla realtà, ai suoi
fenomeni e ai suoi problemi;
- Analizzare e interpretare i dati
sviluppando deduzioni anche con
l’ausilio di rappresentazioni
grafiche.
- Saper interpretare le cause e gli
effetti delle modificazioni
ambientali di origine antropica;
- Riconoscere l’interdipendenza
tra fenomeni economici, sociali e
culturali sia in una dimensione
europea sia a scala globale;
- Porsi con atteggiamento critico
di fronte alla realtà, ai suoi
fenomeni e ai suoi problemi;
- Analizzare e interpretare i dati
sviluppando deduzioni anche con
l’ausilio di rappresentazioni
grafiche.
UNITÀ 4
La geografia
politica
– Le organizzazioni
internazionali
– Spiegare l’importanza delle
organizzazioni internazionali per la
stabilità dell’economia mondiale
– Confrontare realtà storico-geografiche
diverse
– Saper analizzare le relazioni tra
fenomeni fisici, sociali, politici ed
economici
UNITÀ 6
La vita
– La demografia
– La salute
– Le condizioni di lavoro
– Le migrazioni
– L’istruzione
– Utilizzare le parole chiave della
demografia
– Spiegare il fenomeno della
transizione demografica
– Argomentare sui dati relativi alla
salute e alle condizioni lavorative a
livello mondiale
– Riconoscere su una carta tematica i
principali flussi migratori tra i diversi
continenti e all’interno di uno stesso
continente
– Argomentare sul problema dei
profughi, dei rifugiati e dei migranti in
genere creando collegamenti con
l’attualità
– Individuare le zone di minore
alfabetizzazione nel mondo e
riconoscere l’importanza degli
investimenti economici nell’istruzione
VERIFICA
ESERCIZI
PROVE
(nel libro)
p. 61
verifica
scritta/orale
pp. 112-113
verifica
scritta/orale
APPROFONDIMENTI
- Film “Hotel Rwanda” di Terry George
- “La farmacia dei poveri” tratto da Repubblica del
3/05/2013;
- “Gli USA per cambiare vita, per gli affari si va a
est così l’email raccona le nuove rotte degli
italiani” tratto da Repubblica del 20/02/2013;
- L’infanticidio femminile, tratto da
www.online.zanichelli.it/sofrigeografia
CONOSCENZE
ABILITÀ
COMPETENZE
UNITÀ 7
La crescita delle
città
– Città, metropoli,
megalopoli nel mondo
– Le città più grandi
– Le funzioni delle
città
– Saper descrivere e spiegare la
distribuzione della popolazione
sul territorio
UNITÀ 8
I giganti
dell’economia
– Orientarsi tra le
economie del mondo
– Il PIL dei giganti
– Gli indicatori di
competitività di un
paese
– Crescita e sviluppo
umano
– I BRIC
– La crisi
dell’economia
UNITÀ 9
Economia
e sviluppo
tecnologico
– L’agricoltura
– L’industria
– L’impero dei media
– Le tecnologie
avanzate
– Padroneggiare le parole
chiave dell’economia
– Utilizzare il PIL per valutare
lo stato dell’economia dei
diversi paesi
– Argomentare sui diversi tipi
di economie presenti nel mondo
(sviluppate, in transizione, in
via di sviluppo)
– Riconoscere le cause più
importanti della recente crisi
economica globale
– Spiegare i problemi
dell’alimentazione a livello
globale, riconoscerne le cause e
farsi un’opinione sulle
possibilità future
– Comprendere il ruolo delle
multinazionali e dello
spostamento dei capitali
attraverso i diversi paesi nella
globalizzazione dell’economia
– Argomentare su come
l’informatica e la telematica
abbiano rivoluzionato il modo
di fare informazione a tutti i
livelli
– Riconoscere l’importanza
degli investimenti economici in
ricerca e sviluppo.
- Riconoscere gli aspetti geografici
dell’ambiente naturale e di quello
antropizzato
- Saper interpretare le cause e gli effetti
delle modificazioni ambientali di origine
antropica;
- Porsi con atteggiamento critico di fronte
alla realtà, ai suoi fenomeni e ai suoi
problemi;
- Riconoscere l’interdipendenza tra
fenomeni economici, sociali e culturali sia
in una dimensione europea sia a scala
globale;
- Porsi con atteggiamento critico di fronte
alla realtà, ai suoi fenomeni e ai suoi
problemi;
- Analizzare e interpretare i dati
sviluppando deduzioni anche con l’ausilio
di rappresentazioni grafiche.
- Riconoscere gli aspetti geografici
dell’ambiente naturale e di quello
antropizzato
- Riconoscere l’interdipendenza tra
fenomeni economici, sociali e culturali sia
in una dimensione europea sia a scala
globale;
- Porsi con atteggiamento critico di fronte
alla realtà, ai suoi fenomeni e ai suoi
problemi;
- Analizzare e interpretare i dati
sviluppando deduzioni anche con l’ausilio
di rappresentazioni grafiche.
VERIFICA
ESERCIZI
PROVE
(nel libro)
pp. 119
verifica
scritta/orale
p. 131
verifica
scritta/orale
p. 153
verifica
scritta/orale
APPROFONDIMENTI
“Il cibo che verrà, emergenze alimentari” tratto da
D-Donna di Repubblica del 26/01/2013;
CONOSCENZE
UNITÀ 11
Povertà
e squilibri
– La geografia della
povertà
– Economia
sommersa, economia
illegale e criminale
– Il mercato mondiale
della droga
UNITÀ 17
La Cina
– La Cina
«propriamente detta»
– La Cina «esterna»
– La popolazione
cinese: Han e
minoranze etniche
– Buddismo, taoismo,
confucianesimo
– Il Tibet
– Le tracce della
storia
– L’agricoltura
– I prodotti
dell’industria
– I rapporti tra Cina e
resto del mondo
– Le principali città
– Luci e ombre della
Cina
– Taiwan e Hong
Kong
ABILITÀ
– Conoscere la distribuzione
della povertà a livello globale
– Comprendere come
l’economia sommersa e quella
illegale possano pervadere
l’economia di un paese e quali
effetti possano produrre
– Saper analizzare le relazioni
tra fenomeni fisici, sociali,
politici ed economici
– Confrontare realtà storicogeografiche diverse
– Descrivere i paesaggi e le
colture più diffuse
– Descrivere la grande varietà
dei gruppi etnici
– Confrontare gli aspetti delle
religioni più diffuse
– Confrontare ambienti, etnie,
attività economiche della Cina
«propriamente detta» con
quelli della Cina esterna
– Spiegare il rapporto
conflittuale tra tibetani e
cinesi
– Confrontare lo sviluppo
delle città con l’economia
tradizionale delle campagne
– Saper collocare la nascita
economica della Cina nel
contesto mondiale
– Saper cogliere gli aspetti
positivi e gli aspetti negativi
dello sviluppo tumultuoso
dell’economia cinese
– Saper analizzare le relazioni
tra fenomeni fisici, sociali,
politici ed economici
– Saper riconoscere nel
paesaggio elementi artistici e
architettonici appartenenti al
patrimonio culturale di una
nazione
COMPETENZE
- Riconoscere l’interdipendenza tra
fenomeni economici, sociali e culturali
sia in una dimensione europea sia a scala
globale;
- Porsi con atteggiamento critico di fronte
alla realtà, ai suoi fenomeni e ai suoi
problemi;
- Analizzare e interpretare i dati
sviluppando deduzioni anche con l’ausilio
di rappresentazioni grafiche.
- Riconoscere aspetti geografici
dell’ambiente naturale e di quello
antropizzato
- Comprendere la diversità dei tempi
storici attraverso il confronto fra aree
geografiche.
- Utilizzare metodi e strumenti della
geografia per la comprensione dei
processi storici e per l’analisi della
società contemporanea.
- Riconoscere l’interdipendenza tra
fenomeni economici, sociali e culturali
sia in una dimensione europea sia a scala
globale;
- Porsi con atteggiamento critico di fronte
alla realtà, ai suoi fenomeni e ai suoi
problemi;
VERIFICA
ESERCIZI
(nel libro)
pp. 187-188
PROVE
verifica
scritta/orale
LAVORO
MULTIMEDIALE
APPROFONDIMENTI
(nelle idee per insegnare)
UNITÀ 13
Medio Oriente e
Nord Africa
CONOSCENZE
ABILITÀ
COMPETENZE
VERIFICA
– La prevalenza del
deserto
– Il problema
dell’acqua
– Le tracce della
storia
– Popoli, religioni e
lingue
– L’instabilità politica
della regione
mediorientale
– Le caratteristiche
delle economie basate
sulla monoproduzione
del petrolio
– Politica, società ed
economia nei diversi
stati
– La questione
israelo-palestinese
– I curdi, un popolo
senza stato
– Afghanistan: una
storia travagliata
– Descrivere i paesaggi del
Nord Africa
– Analizzare i fattori
ambientali che possono
generare conflitti per il
controllo delle acque e
individuare i paesi antagonisti
nella ricerca del controllo dei
corsi d’acqua
– Approfondire la
discriminazione nei confronti
della donna nelle società
musulmane
– Analizzare il ruolo delle
ingenti risorse petrolifere
nelle economie dei paesi del
Medio Oriente
– Confrontare le risorse e il
livello di sviluppo economico
degli stati nordafricani
– Confrontare la società e
l’economia dei paesi della
Penisola arabica e della
«Mezzaluna fertile»
– Spiegare i rapporti tra ebrei
e palestinesi con riferimento
ai conflitti che li coinvolgono
da decenni
– Saper riconoscere nel
paesaggio elementi artistici e
architettonici appartenenti al
patrimonio culturale di una
nazione
- Riconoscere aspetti geografici
dell’ambiente naturale e di quello
antropizzato
- Comprendere la diversità dei tempi
storici attraverso il confronto fra aree
geografiche.
- Utilizzare metodi e strumenti della
geografia per la comprensione dei
processi storici e per l’analisi della
società contemporanea.
- Riconoscere l’interdipendenza tra
fenomeni economici, sociali e culturali
sia in una dimensione europea sia a scala
globale;
- Porsi con atteggiamento critico di fronte
alla realtà, ai suoi fenomeni e ai suoi
problemi;
LAVORO
MULTIMEDIALE
APPROFONDIMENTI
(nelle idee per insegnare)
- “Le rivoluzioni arabe” tratto da
www.online.zanichelli.it/sofrigeografia;
- Forum: “Libertà di velo?” tratto da Kyoto, la
geografia per problemi, Il Capitello 2009
UNITÀ 19
L’Africa
a sud del Sahara
CONOSCENZE
– Le coste, i tavolati,
la Rift Valley, i fiumi, i
climi e i paesaggi
– Le tracce della storia
– Un popolamento «a
chiazze»
– Un mosaico di
popolazioni e lingue
– La crescita
demografica e
l’urbanizzazione del
XX secolo
– Le religioni
– Il problema
ambientale
– Fame e carestie
– L’AIDS, oltre alle
altre malattie
endemiche
– La fragile economia
africana
– Spese militari,
conflitti e guerre civili
– Kenya
– Repubblica
Sudafricana
ABILITÀ
– Spiegare le caratteristiche
fisiche uniche di un vastissimo
territorio compreso tra i due
Tropici e attraversato
dall’Equatore
– Analizzare le cause della
povertà dell’Africa a partire
dalla tratta degli schiavi fino ad
arrivare alla conquista degli
europei
– Descrivere la varietà delle
lingue, le popolazioni indigene
e la loro distribuzione facendo
riferimento alle carte tematiche
– Spiegare i problemi che
derivano dal forte aumento
demografico e dalla crescita
delle metropoli
– Trattare le religioni animiste
e l’incontro con il
cristianesimo
– Comprendere e spiegare le
ragioni del di-sastro economico
africano e del permanere di
problemi come la fame e le
malattie
– Descrivere le grandi risorse
della Nigeria sottolineando i
contrasti etnici e religiosi che
impediscono al paese un vero
sviluppo
– Analizzare le potenzialità
economiche della Repubblica
Democratica del Congo
confrontandole con l’instabilità
politica
– Cogliere gli elementi
principali che
contraddistinguono l’Africa
orientale
– Descrivere i tratti principali
della Repubblica Sudafricana
– Confrontare realtà storicogeografiche diverse
COMPETENZE
- Riconoscere aspetti geografici
dell’ambiente naturale e di quello
antropizzato
- Comprendere la diversità dei tempi storici
attraverso il confronto fra aree geografiche.
- Utilizzare metodi e strumenti della
geografia per la comprensione dei processi
storici e per l’analisi della società
contemporanea.
- Riconoscere l’interdipendenza tra
fenomeni economici, sociali e culturali sia in
una dimensione europea sia a scala globale;
- Porsi con atteggiamento critico di fronte
alla realtà, ai suoi fenomeni e ai suoi
problemi;
VERIFICA
LAVORO
MULTIMEDIALE
APPROFONDIMENTI
Forum: “Africa: quale sviluppo possibile?” tratto
da Kyoto, la geografia per problemi, Il Capitello
2009
UNITÀ 21
Gli Stati Uniti
UNITÀ 15
Il mondo
indiano
CONOSCENZE
– Popolazione e
diverse etnie
– Le tracce della
storia
– La vita nelle
metropoli americane
– L’ordinamento
politico
– Il capitalismo
americano
– Gli Stati Uniti e il
mondo
– L’11 settembre
2001
ABILITÀ
– Argomentare la nascita della
nazione americana e lo
sterminio degli indiani
– Trattare le caratteristiche del
sistema industriale e
commerciale americano
– Leggere con sicurezza sulla
carta geografica la presenza
americana nel mondo
– Saper analizzare le relazioni
tra fenomeni fisici, sociali,
politici ed economici
– Geografia fisica e
clima
– L’India, «culla» di
diverse religioni
– Le caste
– Il dominio
britannico e la lotta
non violenta di
Gandhi
– Popolazione, città
e vita politica
dell’India
– I prodotti
dell’agricoltura e la
vita nelle campagne
indiane
– Le aree industriali
– Altri stati del
subcontinente
indiano: principali
caratteristiche
fisiche, politiche ed
economiche
– Descrivere gli ambienti
naturali e le stagioni
determinate dai monsoni
– Spiegare il ruolo
dell’induismo nella società
indiana
– Cogliere le conseguenze
sociali del sistema delle caste
e la discriminazione dei paria
– Analizzare i settori
economici e cogliere le
contraddizioni dello sviluppo
indiano (dalla miseria delle
campagne alle grandi industrie
elettroniche e informatiche)
– Descrivere le condizioni di
vita nelle città indiane,
confrontandole con quelle di
altre metropoli in diversi paesi
del mondo
– Saper analizzare le relazioni
tra fenomeni fisici, sociali,
politici ed economici
– Saper riconoscere nel
paesaggio elementi artistici e
architettonici appartenenti al
patrimonio culturale di una
nazione
Studenti
-----------------------------------------------------------------------_______
COMPETENZE
- Riconoscere aspetti geografici
dell’ambiente naturale e di quello
antropizzato
- Comprendere la diversità dei tempi storici
attraverso il confronto fra aree geografiche.
- Utilizzare metodi e strumenti della
geografia per la comprensione dei processi
storici e per l’analisi della società
contemporanea.
- Riconoscere l’interdipendenza tra
fenomeni economici, sociali e culturali sia in
una dimensione europea sia a scala globale;
- Porsi con atteggiamento critico di fronte
alla realtà, ai suoi fenomeni e ai suoi
problemi;
- Riconoscere aspetti geografici
dell’ambiente naturale e di quello
antropizzato
- Comprendere la diversità dei tempi storici
attraverso il confronto fra aree geografiche.
- Utilizzare metodi e strumenti della
geografia per la comprensione dei processi
storici e per l’analisi della società
contemporanea.
- Riconoscere l’interdipendenza tra
fenomeni economici, sociali e culturali sia in
una dimensione europea sia a scala globale;
- Porsi con atteggiamento critico di fronte
alla realtà, ai suoi fenomeni e ai suoi
problemi;
VERIFICA
LAVORO
MULTIMEDIALE
APPROFONDIMENTI
Forum: “Una democrazia da esportare o una forma
moderna di imperialismo?” tratto da Kyoto, la
geografia per problemi, Il Capitello 2009
LAVORO
MULTIMEDIALE
Studio del caso: “Dove l’alta tecnologia è il pane
quotidiano?” tratto da Kyoto, la geografia per
problemi, Il Capitello 2009
Docente
--------------------------------___
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard