Esempi compitini 2005

advertisement
Nome:
Compito del 7 luglio 2005.
1. Scrivi almeno tre isomeri di idrocarburi con cinque atomi di carbonio e disponili in ordine di
volatilità.
2. Che funzione ha il tocoferolo? Qual è il suo legame più debole? Favorisce o inibisce le
reazioni radicaliche? Perchè?
HO
O
3. Disegna la struttura chimica e descrivi le proprietà e la reattività dell’acido linoleico (18:2).
4. Descrivi come avviene la seguente reazione e specifica di che reazione si tratta.
O
O
O
2
OR
O
R
5. Disegna la formula del glicerolo e specifica se è una molecola chirale.
6. Disegna un emiacetale e la reazione che lo produce:
7. Il ciclododecano viene usato in restauro come consolidante temporaneo. Disegna la struttura
e descrivi di che tipo di prodotto si tratta (terpene, lipide, grasso, cera, idrocarburo,
carboidrato etc. etc.) e da dove si ricava (piante, animali, sintesi, petrolio, etc. etc.)
8. Disegna un tetrapeptide con almeno tre dei quattro componenti naturali.
9. Nelle ricette di preparazione delle mestiche un componente è spesso l’acido fenico o l’aceto
(acido acetico). Di che sostanze si tratta (disegnane la struttura) e che funzione hanno?
10. Qual è la forma dell’ossigeno dell’aria e che tipo di reazioni promuove.
11. Descrivi almeno una reazione fotochimica di un gruppo carbonilico.
Nome:
Compito del 16 Giugno 2005.
1. Quante forme di ossigeno conosci?
Descrivele brevemente:
Qual è quella presente nell’aria che respiriamo?
2. Quali composti si ottengono dal petrolio? Scrivene almeno cinque.
3. Di quante unità isopreniche è costituito il mircene? Indicale.
Che tipo di terpene è (mono, di, sesqui, tri…..)?:
Quanti stereocentri possiede?
4. Qual è il radicale più stabile derivato dalla seguente molecola? Perché
5. Scrivi il prodotto della condensazione di Claisen dell’acetato di etile.
6. Che funzione ha il tocoferolo? Favorisce o inibisce le reazioni radicaliche? Perche?
HO
O
7. Disegna i due triosi (l’aldotrioso e il chetotrioso) e mostra come uno si può trasformare
nell’altro attraverso la tautomeria cheto-enolica.
8. Disegna nella conformazione a sedia l’-D-glucosio:
9. Cos’è la struttura primaria e secondaria delle proteine?
10. E la terziaria e quaternaria.
Scarica