Costruiamo insieme il tuo sorriso!

annuncio pubblicitario
Costruiamo
insieme
il tuo
sorriso!
Οrtodonzia
CHE COS’E’?
L’Ortodonzia e’ quella branca dell’odontoiatria che si occupa di
prevenzione, diagnosi e trattamento delle malposizioni dentarie
e delle anomalie di crescita delle ossa mascellari che, se non
vengono corrette, possono portare a disturbi masticatori, di parola, di respirazione e danneggiare l’estetica generale del volto.
PERCHE’ UNA PROFESSIONALITA’ SPECIFICA?
“Tutti gli ortodontisti sono dentisti, ma solo alcuni dentisti sono
ortodontisti”
Il valore aggiunto dell’ortodontista stà nella sua specializzazione come percorso di studio e attività lavorativa.
Per diventare specialista in Ortodonzia, dopo la laurea in Odontoiatria è necessario frequentare per tre anni la Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia. L’attività lavorativa e di aggiornamento dello specialista è tutta orientata verso l’Ortodonzia.
Come per i problemi di vista ci si rivolge all’oculista, per quelli di
cuore al cardiologo (e non al medico di base) così per i problemi
di malocclusione ci si rivolge all’ortodontista (e non a un dentista
generico).
CHE RISULTATI PORTA?
Gli obiettivi sono quelli di ottenere un “bel sorriso” che significa:
• ESTETICA: allineamento corretto dei denti ed estetica del viso
• FUNZIONE: funzione masticatoria efficiente, salute delle articolazioni temporomandibolari e dei tessuti di sostegno dei denti
(ossa e gengive)
I risultati ottenuti, estetici e funzionali, devono essere stabili nel
tempo. Costruire un “bel sorriso” significa anche contribuire al
senso di benessere generale e di propria autostima: la
piacevolezza del viso è importante per avere fiducia in se stessi,
con conseguenti vantaggi sociali, professionali e di atteggiamento nei confronti della vita.
Studio Barina
DR.SSA ERICA BARINA
Laureatasi in Odontoiatria con lode nel 1999 presso l’Università
di Padova, si specializza in Ortognatodonzia con lode nel 2004
presso l’Università di Pavia. Ha dedicato e dedica la sua attività lavorativa e di aggiornamento esclusivamente all’Ortodonzia,
con percorsi formativi ed esperienze lavorative in Italia e negli
Stati Uniti presso strutture all’avanguardia nello studio e nell’applicazione delle più avanzate tecniche di diagnosi e terapia ortodontica.
STUDIO BARINA
Lo studio nasce con l’obiettivo di mettere a disposizione dei pazienti un ambiente specializzato nella prevenzione, diagnosi e
terapia delle malocclusioni dentali e facciali, sempre rispettando
la filosofia che ogni patologia per essere efficacemente
diagnosticata e trattata richiede un ambiente di lavoro
dedicato e una professionalità specifica.
Il personale dello studio è specificatamente formato ad operare
con un importante orientamento verso l’individualità del singolo paziente.
NETWORK DI SPECIALISTI
L’attività dello studio è in costante collegamento sia con quella
di altri Specialisti in Ortodonzia con i quali c’è un continuo interscambio di informazioni ed esperienze sia con quella di
altri Specialisti in ambito odontoiatrico (Pedodontista, Parodontologo, Protesista, Chirurgo orale e maxillofacciale) o medico/
paramedico (Pediatra, Otorinolarongoiatra, Logopedista, Fisioterapista, Posturologo, Osteopata).
Specializzazione significa esprimere al meglio le proprie competenze ed essere in grado di indirizzare il paziente verso colleghi con professionalità e competenze complementari
in funzione delle necessità individuali.
i
zia
BA
ortodon
M
BI
N
&
Quando il bambino
ha ancora tutti denti da latte o
dentatura mista (latte+permanenti)
fase scheletrico-funzionale
(ortodonzia intercettiva)
Quando tutti o quasi
i denti permanenti
sono in bocca.
• Problematiche SCHELETRICHE:
fase dentale
(Ortodonzia fissa)
riguardanti la dimensione e posizione
reciproca della mandibola e del palato
• Problematiche FUNZIONALI:
correggere o migliorare le
funzioni RESPIRATORIA
(respirazione orale) e
LINGUALE (postura
lingua, fonazione,
deglutizione) che se non
corrette influenzano in
senso negativo la crescita
scheletrica e di conseguenza
dentale. Vanno inoltre corrette
le parafunzioni (succhiamento
ciuccio/dito, alimentazione
biberon, onicofagia) che se
prolungate oltre i 3-4 anni danno
modifiche permanenti al viso e ai denti.
Bambini &
ortodonzia:
Quando?
L’ortodonzia nei bambini o nei ragazzi ha lo scopo di prevenire
e intercettare eventuali problematiche di crescita del viso e dei
denti in modo da ottenere un volto armonico e una chiusura dei
denti corretta, stabile e funzionale.
Questo può essere fatto con l’utilizzo
di apparecchi ortodontici fissi
o mobili e attraverso esercizi di
rieducazione dei movimenti della
lingua e della muscolatura periorale
(logopedia).
Ha l’obiettivo di allineare i denti
e metterli in chiusura corretta
utilizzando apparecchiature
di tipo fisso (brackets) che
possono essere di varie
tipologie. La durata del
trattamento può variare da
caso a caso.
Il trattamento intercettivo
facilita notevolmente la fase
dentale (ortodonzia fissa) in
quanto predispone al corretto
rapporto delle ossa e delle arcate
dentarie, alla creazione degli
spazi sufficienti per l’allineamento
dentale ed elimina le interferenze
muscolari che possono ostacolare
il trattamento o predisporlo ad una
recidiva.
zia
&
Adulti
ortodon
ESTETICA
L’allineamento dentale
può essere effettuato
a qualsiasi età anche con
l’ausilio di apparecchi invisibili
(apparecchio linguale,
mascherine invisibili).
funzionalità
COMPLEMENTARE
AD ALTRE TERAPIE DENTALI
Terapie parodontali: per
riposizionare denti che si sono
spostati a seguito della malattia
parodontale (piorrea).
Terapie di riabitazione
protesica: per posizionare
correttamente i denti al fine
di eseguire correttamente la
protesi.
E’ spesso opinione comune che la terapia ortodontica
(apparecchi) sia riservata esclusivamente ai bambini o ai
pazienti in crescita. In realtà i denti possono essere spostati
ad ogni età perché i tessuti coinvolti nel loro spostamento sono
gli stessi nell’adulto e nel bambino: ciò che non può essere
modificata in età adulta, terminata la crescita, è la struttura
scheletrica.
Adulti &
ortodonzia:
Quando?
RUSSAMENTO E APNEE NOTTURNE
Il russamento avviene per il difficoltoso
passaggio dell’aria attraverso le prime vie
aeree durante il sonno. La conseguente
vibrazione dei tessuti molli è la causa
del caratteristico suono. Maggiormente
ridotte sono le vie aeree più difficile diventa
la respirazione durante il sonno fino a
trasformarsi in apnea notturna (si smette
di respirare per qualche secondo).
Le malocclusioni (chiusura
non corretta) in età adulta possono essere corrette con l’utilizzo di soli apparecchi ortodontici (malocclusione dentale) o
in associazione a interventi
di chirurgia ortognatica nel
caso di problematiche anche
ossee (malocclusione dentoscheletrica).
DISORDINI TEMPORO-MANDIBOLARi
Sono un gruppo di alterazioni dello stato
di salute dei muscoli masticatori di testa
e collo e delle articolazioni della bocca
(temporo-mandibolari).
Una delle principali cause dei disordini
temporomandibolari sono le parafunzioni:
il serramento e il digrignamento o
bruxismo.
Programmi di cura
NECESSITA’
DI TERAPIA
PRIMA VISITA
Una visita di controllo
della funzione
masticatoria è
consigliata a tutte
le età, sia negli adulti
che nei bambini
a partire dai 3 anni.
E’ stato rilevato
un problema che
richiede una analisi
più approfondita.
NESSUNA NECESSITA’
DI TERAPIA
Il paziente non necessita
di approfondimento
diagnostico; per i bambini
controlli durante la
crescita ogni 6-12 mesi.
STUDIO APPROFONDITO
DEL CASO
Eseguito con l’utilizzo
delle più avanzate
metodologie, applicate
caso per caso in funzione
delle necessità:
• fotografie intraorali e del
viso
• modelli della bocca
montati in articolatore con
studio e simulazione della
funzione masticatoria
• radiografie
(ortopantomografia,
teleradiografia, tomografia
volumetrica)
• risonanza magnetica
dell’articolazione temporo
mandibolare
• analisi delle caratteristiche
scheletriche del volto
(cefalometria) e dei
cambiamenti indotti dalla
crescita e dalla eventuale
terapia
PRESENTAZIONE
DELLA TERAPIA
Si analizzano i problemi
riscontrati e le possibili
soluzioni di terapia.
ESECUZIONE
DELLA TERAPIA
Nel corso della terapia,
di durata variabile in base
alla patologia,
il paziente viene sottoposto
a visite e controlli periodici
generalmente mensili.
CONTROLLI POST TERAPIA
Il nostro obiettivo è quello di seguire
periodicamente nel tempo il paziente
anche dopo il termine della cura per
monitorare il mantenimento dei
risultati ottenuti.
na
ba
nt
eb
oni
.F
Po
SS
ilz
Re
sis
ten
za
AUDIRE
TO ZIO
ST NE
RA
DE
Ro
sa
Via
m
Sa
nta
Via
S. Giaco
ini
Via
lle
de
Via
l
. Vita
Via A
Via
a
Via San
Giuseppe
o
ana
m
os
Vi
i
ntebb
S Po
lia S
Ita
Viale
R
A.
Vi
ale
Via A. Vital
aF
Via
Moli
se
Ita
lia
e
dio
Sta
Vi
d
ro
Via el Lavo
E
ZION
DIREEVISO
TR
tti
pp
Via
le
Matteo
Gold
e
us
Gi
Istr
ia
Via
an
Vi
aS
Vi
aP
.M
as
et
Via G.
Via
Torrente
Cervano
PODIR
RD EZI
EN ON
ON E
E
ia
str
eI
al
Vi
le
tul
Be
osa
ta R
San
ie
ac
Ac
ce
er
lle
de
Qu
Via
lle
de
Via
Via San Giuseppe 38/G 31015 Conegliano (TV)
Tel. e Fax: +39 0438 34376
Cell.: +39 345 2209329
E-mail: [email protected]
www.studiobarina.it
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard