Progetto definitivo - Comunità Montana Alta e Media Valle del Reno

annuncio pubblicitario
NOTA PER IMPIANTI LUCE E FORZA MOTRICE
LEGENDA SIMBOLI
OVE NON SPECIFICATO:
TUBAZIONI TIPO :
TUTTI I CIRCUITI PROVENIENTI DALLA SEZIONE UPS
SICUREZZA PER L'ALIMENTAZIONE DELLE LAMPADE
(SOLO SICUREZZA) DOVRANNO ESSERE COLLEGATE
MEDIANTE CAVO TIPO FG10M1 e/o FG10OM1
CEI 20-45 RESISTENTE AL FUOCO 3 ORE
-PVC RIGIDO SERIE PESANTE ANTIFIAMMA CON PROVA
FILO INCANDESCENTE 850°C IMPIANTI A VISTA
-PVC FLESSIBILE SERIE PESANTE IMPIANTI INCASSATI
-ACCIAIO ZINCATO FILETTABILE IMPIANTI ESTERNI
RICHIEDENTI ADEGUATA PROTEZIONE MECCANICA
IP65
CASSETTA DI DERIVAZIONE
ILLUMINAZIONE DI SICUREZZA
IP65
CONDUTTURA IN PVC POSA A VISTA
PER ESATTA DEFINIZIONE ZONE CONTROSOFFITTATE
E TIPOLOGIA CONTROSOFFITTI NONCHE' PER ESATTA
DEFINIZIONE ZONE COMPARTIMENTATE(ATTRAVERSAMENTI
PARETI E SOLAI REI CON IDONEI SETTI TAGLIAFUOCO)
VEDI ELABORATI ARCHITETTONICI
DERIVAZIONI DA DORSALI TIPO:
-PUNTI LUCE CON TUBAZIONE E/O GUAINA IN PVC
Ø16mm, CONDUTTORE N07V/K SEZ. 3(1x1.5)mmq
e/o CAVO FG7OM1 3x1.5mmq
-PUNTI PRESA SINGOLI SERIE CIVILE CON TUBAZIONE
E/O GUAINA IN PVC Ø20mm, CONDUTTORE N07V/K
SEZ. 3(1x2.5)mmq e/o CAVO FG7OM1 3x2.5mmq
IP65
CALATA IN TUBO IN PVC A VISTA
ARMATURA STAGNA IN POLICARBONATO IP65
CON LAMPADA FLUORESCENTE 1x36W
1x36W
CANALE IN ACCIAIO ZINATO DELLE
DIMENSIONI SPECIFICATE IN PIANTA
PER SEZIONE CONDUTTORI C.TI DORSALI LUCE/F.M.
VEDI SCHEMI QUADRI ELETTRICI ELABORATO IE04
ARMATURA STAGNA IN POLICARBONATO IP65
CON LAMPADA FLUORESCENTE 1x58W
1x58W
CONDUTTORI TIPO:
-N07V/K IMPIANTI IN TUBAZIONI PVC (DERIVAZIONI)
-FG7M1 e/o FG7OM1 IMPIANTI IN CANALE METALLICO
-SEZIONE MINIMA AMMESSA 1.5mmq
ARMATURA STAGNA IN POLICARBONATO IP65
CON LAMPADE FLUORESCENTI 2x58W
2x58W
PLAFONIERA IN ACCIAIO VERNICIATO LAMELLARE
CON LAMPADE FLUORESCENTI 2x36W
2x36W
INTERRUTTORE UNIPOLARE IN SCATOLA
PLAFONIERA IN ACCIAIO VERNICIATO LAMELLARE
CON LAMPADE FLUORESCENTI 2x18W
2x18W
PER NUMERAZIONE QUADRI ELETTRICI VEDI
SCHEMA ALTIMETRICO A BLOCCHI ELABORATO IE02
-QUADRETTI PRESE CEE TUBAZIONE MINIMO Ø32mm,
CONDUTTORE N07V/K SEZ. 5(1x6)mmq E CAVO
FG7OM1 5x6mmq
DEVIATORE UNIPOLARE IN SCATOLA
PUNTO LUCE CON POSA A SOFFITTO
INTERRUTTORE BIPOLARE IN SCATOLA
PORTAFRUTTI IP40
PUNTO LUCE CON POSA A PARETE
IDENTIFICAZIONE CIRCUITI:
PER ZONE DI COMPETENZA DI ALIMENTAZIONE
DEI QUADRI ELETTRICI VEDI ELABORATO IE02
-QUADRETTI PRESE SERIE CIVILE CON TUBAZIONE
PVC Ø20mm, CONDUTTORE N07V/K SEZIONE
3(1x4)mmq PER OGNI SETTORE DI ALIMENTAZIONE
e/o CAVO FG7OM1 3x4mmq
IDENTIFICAZIONE COLORI CONDUTORI:
IP65
TERRA = GIALLO VERDE
NEUTRO = AZZURRO
FASE = MARRONE - NERO - GRIGIO
-COLLEGAMENTO CORPI ILLUMINANTI LUCE NORM./PRIV.
A RELATIVA BLINDOLUCE DA ESEGUIRSI CON IDONEA
SPINA BIPOLARE E FUSIBILE 4A , CAVO TIPO
FG7OM1 3x1.5mmq
TD
NON SONO AMMESSE NE' DERIVAZIONI NE' GIUNZIONI
NELLE SCATOLE PORTAPPARECCHI E NEI CORPI
ILLUMINANTI
-COLLEGAMENTO CORPI ILLUMINANTI EMERGENZA
E PLAFONIERE U.S. (AUTOALIMENTATE)IN DERIVAZIONE
DA DORSALE SECONDARIA ENTRO IDONEA
CASSETTA CON CAVO TIPO FG7OM1
SEZ.3x1.5mmq POSATO ENTRO IDONEA
TUBAZIONE E/O GUAINA IN PVC Ø20mm
E' VIETATO L'USO DEL NASTRO ISOLANTE PER
QUALSIASI UTILIZZO
-CAVO SEZ.3x1.5mmq SCHERMATO PER BUS
GESTIONE LEMPADE
NELLE SCATOLE DI DERIVAZIONE I CONDUTTORI DELLO
SETTORE E CIRCUITO DEVONO ESSERE FISSATI CON
FASCETTA E LE DERIVAZIONI DEVONO ESSERE ESEGUITE
CON MORSETTI A MANTELLO
PRESA PER TRASMISSIONE DATI IN
SCATOLA PORTAFRUTTI IP40
18W
PULSANTE UNIPOLARE IN
SCATOLA PORTAFRUTTI IP40
8W
PLAFONIERA DI EMERGENZA CON LAMPADA
FLUORESCENTE SE 1x18W IP65
PLAFONIERA DI EMERGENZA CON LAMPADA
FLUORESCENTE SE 1x8W IP40
POZZETTO DI TERRA ISPEZION. CONTENENTE
PICCHETTO DI TERRA IN ACCIAIO ZINCATO
LAMPADA DI SEGNALAZIONE IN
SCATOLA PORTAFRUTTI IP40
NODO COLLETTORE PRIMARIO
DELL'IMPIANTO DI MESSA A TERRA
PULSANTE DI SGANCIO IMPIANTO ELETTRICO
POSTO IN CONTENITORE DI VETRO FRANGIBILE
-CAVO SEZ.5x1.5mmq SCHERMATO PER BUS
GESTIONE INTERFACCE
-LE PRESE PER ALIMENTAZIONE ESTRATTORI
TEMPORIZZATI WC CIECHI SONO COMANDATE DAL
RISPETTIVO INTERRUTTORE BIPOLARE C.TO LUCE
LOCALE
FC
PUNTO DI CONSEGNA ENERGIA ELETTRICA
TELECOM
RIVELATORE VOLUMETRICO IMPIANTO DI
ANTINTRUSIONE ED ANTIEFFRAZIONE
RIVELATORE
FORNITURA ENEL
ENEL
RIPETITORE TELEFONICO
DI CHIAMATA
RIPET.TELEFONICO
FAN COIL
Wh
CENTRALE IMPIANTO DI ALLARME
ANTINTRUSIONE ED ANTIEFFRAZIONE
CENTRALE ALLARME
MOTORE ELETTRICO, SIMBOLO
GENERALE
M
SIRENA
IMPIANTO DI
ALLARME
PUNTO DI CONSEGNA LINEA TELEFONICA
CENTRALE TELEFONICA
SIRENA DI SEGNALAZIONE IMPIANTO DI
ANTINTRUSIONE ED ANTIEFFRAZIONE
QUADRO ELETTRICO, SIMBOLO
GENERALE
PORTA
REI
TV
VIDEOCITOFONO
CAMPANELLO
PORTA REI ANTINCENDIO
SAT
PUNTO PRESA RICEZIONE TELEVISIVA TERRESTRE
RILEVATORE PRESENZA DI GAS
G
PUNTO PRESA RICEZIONE TELEVISIVA SATELLITARE
TP
CAMPANELLO DI CHIAMATA
METANO CH4
PUNTO PRESA IMPIANTO TELEFONICO
PUNTO DI CHIAMATA A PULSANTE A TIRANTE
PUNTO PRESA COMANDATA - 2P+T 10/16A
CORDA DI RAME NUDA 1x35 mmq
RIVELATORE TERMOVELOCIMETRICO
COLLEGAMENTO CON CAVO
FG10M 5x1.5 mmq
MULTIPOLARE SCHERMATO TWISTATO
Linea lavorazione
zona compressori
Q05
QUADRO
TECNOLOGICO
centrale termica
Serbatoio sangue
CANALE METALLICO 300x75 mm
CON SETTO SEPARATORE
cella frigo
MSR 0° C
27
17
cella frigo frattaglie 0° C
11
deposito pelli
14
10
cella frigo
sospetti 0° C
G
tripperia sporca
27
13
12
5
tripperia pulita
16
CANALE METALLICO 300x75 mm
CON SETTO SEPARATORE
zona macellazione
30
Q04
19
21
22
zona macellazione
18
2
1
CANALE METALLICO 300x75 mm
CON SETTO SEPARATORE
29
PULSANTE A ROTTURA VETRO PEP
4
32
spedizione e quartatura
PULSANTE A ROTTURA VETRO PEP
COLLEGAMENTO CON CAVO
FG10M 5x1.5 mmq
MULTIPOLARE SCHERMATO TWISTATO
25
Q03
disimpegno
spogliatoio sporco
RIFASAMENTO
AUTOMATICO
P
33
sala sezionamenti
23 12° C
SOTTOQUADRO
UFFICIO E SPOGLIATOIO
ingresso
P
26
SEGNALATORE OTTICO
COLLEGAMENTO CON CAVO
FG10M 5x1.5 mmq
MULTIPOLARE SCHERMATO TWISTATO
spogliatoio pulito
cella frigo
ossi e grassi 0°C
doccia
CENTRALE
ANTINCENDIO
antibagno
1
25
P
5
MULTIPOLARE SCHERMATO TWISTATO
SEGNALATORE ACUSTICO
COLLEGAMENTO CON CAVO
8
FG10M 5x1.5 7
mmq
MULTIPOLARE SCHERMATO TWISTATO
6
25
SEGNALATORE OTTICO
COLLEGAMENTO CON CAVO
FG10M 5x1.5 mmq
MULTIPOLARE SCHERMATO TWISTATO
29
COLLEGAMENTO CON CAVO
FG10M 5x1.5 mmq
24
corridoio 12° C
SEGNALATORE ACUSTICO
COLLEGAMENTO CON CAVO
28
FG10M 5x1.5 mmq
MULTIPOLARE SCHERMATO TWISTATO
SEGNALATORE OTTICO
COLLEGAMENTO CON CAVO
FG10M 5x1.5 mmq
MULTIPOLARE SCHERMATO TWISTATO
3
Linea Reflui Speciali
QUADRO
DI REPARTO
20
5
5
ufficio spedizione
cella frigo 0° C
CANALE METALLICO 300x75 mm
CON SETTO SEPARATORE
16
cella frigo
pre-raffreddamento 0° C
CANALE METALLICO 300x75 mm
CON SETTO SEPARATORE
15
14
stalla
CANALE METALLICO 300x75 mm
CON SETTO SEPARATORE
34
9
B
A
BS 3D
Linea Reflui Speciali
wc
doccia
Q02
QUADRO DI DISTRIBUZIONE
GENERALE ATTIVITA'
5
CANALE METALLICO 300x75 mm
CON SETTO SEPARATORE
24
IP55
CANALE METALLICO 300x75 mm
CON SETTO SEPARATORE
wc
wc
ufficio veterinario
SEGNALATORE ACUSTICO
COLLEGAMENTO CON CAVO
FG10M 5x1.5 mmq
MULTIPOLARE SCHERMATO TWISTATO
Linea Servizi Igienici
portico
PULSANTE A ROTTURA VETRO PEP
COLLEGAMENTO CON CAVO
FG10M 5x1.5 mmq
MULTIPOLARE SCHERMATO TWISTATO
Linea Servizi Igienici
IMPRESA
CENTRALE ANTINCENDIO TIPO A MICROPROCESSORE AD
INDIVIDUAZIONE COLLETTIVA
TENSIONE DI ALIMENTAZIONE 230 V AC
ASSORBIMENTO MASSIMO 340 mA AC
TENSIONE IN USCITA STABILIZZATA 13,8 V CC-2 A
TENSIONE IN USCITA PER LINEE SENSORI 20 V CC-0,5 A
CORRENTE MASSIMA PER CARICHI ESTERNI 1,5 A CC
ASSORBIMENTO A RIPOSO 185 mA CC
LINEE ALLARME BILANCIATE 4
ACCUMULATORE INCORPORABILE 7,2 Ah 12 CC
TEMPERATURA DI ESERCIZIO +5°C - +40°C
GRADO DI PROTEZIONE IP40
DIMENSIONI (L x H x P) 325 x 330 x 82 mm
PESO 4,3 kG
NUMERO MASSIMO RIVELATORI 64
ESECUTRICE :
SCHEMA MULTIFILARE PER IL COLLEGAMENTO
DELLE APPARECCHIATURE
DELL'IMPIANTO DI EVACUAZIONE ANTINCENDIO
STUDIO TECNICO
STUDIO DI
COSTANZINI per.ind. GIANLUCA
PROGETTAZIONE :
PROGETTAZIONE IMPIANTI ELETTRICI ED ELETTRONICI
CONSULENZA TECNICA E NORMATIVA
Cod. Fis: CST GLC 69M27 L885F - P.IVA : 02295100362
Progettista:
Studio
20 V CC-0,5 A
S1
S2
Via San Vito, 693
41057 - Spilamberto (MO)
Tel. : 059/784928 - Fax : 059/7861276
S3
Abitazione e Studio
Via Vittorio Alfieri, 15
41051 - Castelnuovo Rangone (MO)
Tel. : 059/536236 - Fax : 059/536236
COMUNE DI CASTEL DI CASIO
PROVINCIA DI BOLOGNA
V1.01
V1.03
LEGENDA SIMBOLI ELETTRICI
COMUNITA' MONTANA ALTA E MEDIA
COMMITTENTE:
P
L1
VALLE DEL RENO - Zona 10
PULSANTE A ROTTURA VETRO
L1.01
ALLARME VISIVO
L1.02
L1.03
PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI
OGGETTO :
ELETTRICI E SIMILARI A SERVIZIO DEL MACELLO SOVRACOMUNALE
"VALLE DEL RENO" UBICATO IN LOCALITA' "IL LAGO"
ALLARME SONORO
ELABORATO :
IMPIANTO ELETTRICO DI ALLERTAMENTO ANTINCENDIO
ABBANDONARE
IL LOCALE
Progetto definitivo
ROMPERE
I Progettisti:
Dott. Ing. Giuseppe Monari
(capogruppo)
IL VETRO
PANNELLO DI SEGNALAZIONE LUMINOSO
E SUONO ACUSTICO CON LAMPADA ALLO XENO
BUZZER A SUONO PULSANTE
ALIMENTAZIONE 24 V CC
ASSORBIMENTO IN ALLARME 60 mA
PULSANTE DI EMERGENZA A ROTTURA VETRO
CON FRONTALINO FLUORESCENTE
DISPOSITIVO DI TEST DI FUNZIONAMENTO CON CHIAVE CPP
RIARMO MANUALE
CONTATTI DI SCAMBIO (MAX 3 A - 48 V C.C.)
MARTELLETTO CON CATENELLA
LEGENDA
Dott. Ing. Domenico Bartoletti
Per. Ind. Gianluca Costanzini
Dott. Ing. Gianni Pagliari
Per. Ind. Paolo Burani
Dott. Ing. Giuseppe Raimondi
Geom. Fernando Neri
COPIA PROGETTO LEGGE 46/90
VERSIONE N.0 DEL 23/11/2006
+ 20 V CC
0 V CC
+ 20 V CC
0 V CC
SCORTA
IL PRESENTE ELABORATO ANNULLA E SOSTITUISCE TUTTI I PRECEDENTI
DATA PROGETTO :
23/11/2006
DATA AGGIORNAMENTO :
1=-
ELABORATO
RIFERIMENTO
DISEGNATORE :
CLIENTE :
Laura
0608
2=NOME
FILE :
P4.DWG
SCALA :
1 : 100
GRAFICO n. :
P4
COSTANZINI per.ind. GIANLUCA SPILAMBERTO (MO) - TUTTI I DIRITTI DI RIPRODUZIONE SONO RISERVATI
DISTINTA APPARECCHIATURE:
N.1 CENTRALE ANTINCENDIO
N.3 ACCUMULATORE PER CENTRALE
N.3 ALLARMI ACUSTICI
N.3 SEGNALATORI OTTICI
N.3 PULSANTI A ROTTURA VETRO
V1.02
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard