"il biologo come consulente tecnico nelle indagini giudiziarie

advertisement
CORSO: “IL BIOLOGO COME CONSULENTE TECNICO NELLE INDAGINI
GIUDIZIARIE”
periodo MAGGIO (19-20-21):
"il biologo come consulente tecnico nelle indagini giudiziarie - discipline,
applicazioni e casi", in cui si sottolinea quindi il ruolo che può avere il biologo
(inteso come specialista nelle svariate scienze della vita) nel contesto di diversi tipi di
indagini. Verranno considerate anche scienze non prettamente biologiche (es.
geologia, tossicologia), perchè in un contesto naturalistico complesso come una scena
del crimine in ambiente esterno non ci sono da considerare solo le scienze della vita.
Ci sarà una parte di didattica generale per chiarire la disciplina e poi come questa
viene applicata in contesto forense con casi reali a supporto.
Possibili interventi/discipline:
- magistrato - ruolo del CT nelle indagini, importanza, come diventarlo
- medico legale - potenzialità e limiti, quando un medico legale ha bisogno del
biologo
- veterinario - potenzialità e limiti, quando un veterinario ha bisogno del biologo
- forze dell'ordine - il sopralluogo, quando e come un biologo è chiamato a
intervenire sulla scena
- biomolecolare-DNA umano -> casi di identificazione, paternità, alibi
- biomolecolare-DNA animale -> casi identificazione di soggetto, di specie, prodotti
di consumo (cibo), vestiti (pellicce)
- entomologia - > infestazioni di luoghi e soggetti, tossicologia, prodotti
immagazzinati
- limnologia -> cause di morte, alibi
- biologia marina - disastri ambientali e valutazione dell'impatto
- antropologia -> identificazione, cause di morte, ricostruzione, ecc.
- palinologia e botanica -> provenienze, spostamento, alibi
- geologia -> identificazione di provenienza, alibi
- chimica -> tossicologia/droghe
Caso studio finale.
Scarica