Ciao, stella del mare La vedevo alta sul mare. Altissima. Bella. All

advertisement
Ciao, stella del mare
La vedevo alta sul mare.
Altissima. Bella.
All’infinito bella
più d’ogni altra stella.
Bianchissima, mi perforava
l’occhio e la mente, viva
come la punta di un ago.
Ne ignoravo il nome. Il mare
mi suggeriva Maria.
Era ormai la mia stella. Nel vago
della notte, io disperso
mi sorprendevo a pregare.
Era la stella del mare
Era…
(Giorgio Caproni)
Scarica