ALLEGATO 11 PROGETTO: “l`OCCHIO DEL LUPO.” Si tratta della

annuncio pubblicitario
ALLEGATO 11
PROGETTO: “l’OCCHIO DEL LUPO.”
Si tratta della proposta della Funzione Obiettivo Fedrigo Livio per l’assunzione del testo di narrativa
di Pennac “L’occhio del lupo” che si inserisce nella risposta al bisogno di creare una omogeneità ed
una continuità di percorso didattico di integrazione e socializzazione. “L’occhio del lupo” è rivolto ai
bambini e ai ragazzi, in cui si valorizzano aspetti ambientali e sentimentali dai quali i due personaggi
principali sono stati staccati. L’occhio del lupo guarda, giudica, si sente giudicato, ascolta, ricorda,
racconta, si mette in relazione quando si sente a suo agio e alla fine immagina, immagina un mondo in
cui diversi ambienti si integrano fra di loro. Il racconto mette in relazione situazioni emotive ed
oggettive di un vissuto ambientale e personale e può essere proposto nei tre ordini scolastici che
compongono l’Istituto favorendo:
- Attività di ascolto come atteggiamento di disponibilità.
- Attività di esplorazione dell’ambiente circostante in relazione ad altri ambienti.
- Attività di analisi e di valutazione di quanto rilevato.
- Attività di produzioni grafiche (visuali , scritti)
- Attività di produzioni verbali (suoni, rumori, filastrocche, canti, sensazioni e vissuti).
Il progetto si articola nei tre ordini scolastici d’intesa con i consigli di classe e di intersezione in questi
termini:
Scuola materna -Racconto della storia - Rilevazione dei punti essenziali - Assunzione
dei personaggi principali come simboli per l’interazione dei bambini su
varie tematiche sensazionali e sentimentali -Costruzione di elaborati
pittorici e di collage - Costruzione di burattini con materiali poveri.
Scuola elementare - Lettura del testo anche con tecniche di animazione - Discussione
dei punti essenziali - Stesura di una sceneggiatura sequenziale
- Ricerca e costruzione per un fumetto o diapositive.
Scuola media - Assunzione del libro come testo di narrativa - Discussioni sulle
tematiche proposte dal contenuto del racconto - Elaborazioni
diversificate a seconda delle esigenze dei consigli di classe(visuali,
mimiche, multimediali, teatrali, sequenziali)
Questo progetto si articola in diversi momenti di impegno: lavoro individuale, lavoro per piccoli gruppi
e lavoro per grandi gruppi.
Scarica
Random flashcards
biologia

5 Carte patty28

creare flashcard