OGGETTO: Corso Seminario di educazione alla voce

annuncio pubblicitario
T
R
E
V
I
S
O
C
E
N
T
R
O
Centro Territoriale per l’Integrazione
per ragazzi diversamente abili
c/o I.P.S.S.C.T. “F. BESTA”
Borgo Cavour, 33 – 31100 Treviso
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA
DIREZIONE GENERALE DEL VENETO
CENTRO SERVIZI AMMINISTRATIVI DI
TREVISO
S.PH.e.R.A. ONLUS
Servizi Plurihandicap e
Riabilitazione Alternativa
Via Sartorio, 1 – 31100 – TREVISO
Tel. Centr. : 0422/4297
Seminario di educazione alla voce
“PROGETTO LA MIA VOCE”
USO ECOLOGICO DELLA VOCE E
PREVENZIONE DEI DISTURBI E DISAGI VOCALI
Premessa:
La voce umana è uno dei principali mezzi con i quali l’uomo realizza la comunicazione.
Nel professionista, quale il docente, è anche lo strumento attraverso il quale egli svolge azione
educativa e trasmette il “sapere “. Usare la fonazione in modo corretto ed adeguato diventa pertanto
una esigenza non solo personale, ma anche professionale.
Un uso corretto della voce presuppone la conoscenza dei comportamenti vocali ecologici nonché
dei meccanismi anatomo-fisiologici e ciò al fine di preservare la voce e di prevenire i disagi e i
disturbi vocali.
Accedono ai servizi di Foniatria un gran numero di insegnanti con problemi di voce più o meno
rilevanti: è nostra convinzione che molti disagi e patologie vocali potrebbero essere evitati
attuando un programma di sensibilizzazione, prevenzione attraverso l’informazione e l’educazione
alla voce.
Obiettivi specifici: Guidare gli insegnanti, in quanto professionisti della voce, ad un uso di essa che
sia ecologico ed adeguato alle esigenze dell’ambiente scolastico, ma soprattutto alle proprie
esigenze di persona che comunica attraverso questo strumento.
Finalità: Diminuire il rischio di disagio vocale e limitare le patologie “da cattivo uso” attraverso i
seguenti punti:
riflettere sulla voce
 come risultato percettivo acustico di un meccanismo anatomo-fisiologico
 come comportamento muscolare
 come comportamento comunicativo
conoscere e riconoscere su di sé
 i comportamenti di cattivo uso della voce
 gli abusi vocali
 i segni muscolari
essere in grado di
 di pianificare un programma personale di riduzione dei comportamenti che ostacolano un uso
corretto della voce
 di ricorrere a strategie ed atteggiamenti che favoriscono un corretto uso della voce
Sede del corso: I.T.T “G. Mazzotti” – Via Tronconi – 31100 Treviso
Destinatari: Docenti di ogni ordine e grado
Tempi di realizzazione: 15 ore
Il corso si articola in due parti così strutturate:
1° parte: n. 9 ore lezioni plenarie
2° parte: n. 6 ore attività pratiche in gruppi (max 15 persone).
Iscrizioni:
La 1° parte è aperta a tutte le persone interessate previa iscrizione
La 2° parte (attività pratiche) è riservata a n. 60 docenti. Saranno accolte le prime 60 domande di
iscrizione.
Nel corso dell’incontro del 4 aprile p.v. verrà reso pubblico l’elenco delle domande accolte.
La partecipazione al corso è gratuita
Per informazioni rivolgersi alla Prof.ssa Vanna Sandre c/o I.P.S.S.S.C.T. “F. Besta” – Treviso
Tel. 0422/410164 – fax 0422/548205
e-mail [email protected]t
1° PARTE - LEZIONI PLENARIE – 9 ore
04 aprile 2005 dalle ore 16 alle ore 19
Che cos’è la voce
Voce in ambito ecologico e voce professionale
 comunicazione e comportamento vocale
 comportamenti che influenzano la produzione
 igiene vocale
 strategie per “ un uso corretto”
 identificazione degli abusi
 riduzione degli abusi
Log. Caterina Lupato - logopedista presso l’A.U.L.S.S. n. 9 Treviso
11 aprile 2005 dalle ore 16 alle ore 19
Come nasce la voce
basi anatomofisiologiche
 respirazione
 vibrazione
 risonanza ed articolazione
postura
 generale
 del distretto orofacciale
Log. Caterina Lupato - logopedista presso l’A.U.L.S.S. n. 9 Treviso
18 aprile 2005 dalle ore 15 alle ore 18
La voce ed i suoi problemi
2. Strumento voce
 sintomi di maluso vocale
 impairment-disability-handicap
 la patologia foniatrica da abuso
 indirizzi terapeutici
 la disfonia in medicina legale
Dott. Massimo Pasian – Medico foniatra presso l’A.U.L.S.S. n. 9 Treviso
2° PARTE - LABORATORI – 6 ore per gruppo
Voce e consapevolezza vocale :esercitazioni per gruppi
 esercizi di consapevolezza in situazioni di rilassamento,
 esercizi di presa di coscienza della respirazione
 esercizi di vibrazione
 esercizi di risonanza
 proiezione vocale
 postura
19 aprile 2005 dalle ore 15,00 alle ore 17,00 – 1° GRUPPO
dalle ore 17,15 alle ore 19,15 – 2° GRUPPO
21 aprile 2005 dalle ore 15,00 alle ore 17,00 – 3° GRUPPO
dalle ore 17,15 alle ore 19,15 – 4° GRUPPO
03 maggio 2005 dalle ore 15,00 alle ore 17,00 – 2° GRUPPO
dalle ore 17,15 alle ore 19,15 – 1° GRUPPO
04 maggio 2005 dalle ore 15,00 alle ore 17,00 – 4° GRUPPO
dalle ore 17,15 alle ore 19,15 – 3° GRUPPO
10 maggio 2005 dalle ore 15,00 alle ore 17,00 – 1° GRUPPO
dalle ore 17,15 alle ore 19,15 – 2° GRUPPO
11 maggio 2005 dalle ore 15,00 alle ore 17,00 – 3° GRUPPO
dalle ore 17,15 alle ore 19,15 – 4° GRUPPO
Scarica