Informatica aziendale

annuncio pubblicitario
L’EVOLUZIONE DELLE ICT
Information and
Communication
Technology
CONTENUTO
• L’evoluzione della tecnologia:
informatica e telecomunicazioni
• Evoluzione dell’informatica aziendale
Il computer: una cronologia
LE ORIGINI: I COMPUTER DI PRIMA
GENERAZIONE
• 1942 – 1946 ENIAC
– Capoprogetto John Mauchly
– University of Pennsylvania per scopi militari
• 1945: EDVAC
– Progettista Von Neumann
– Primo computer a valvole con programma in
memoria
– Scopi militari
EDVAC
ENIAC
Velocita'
Memoria
Elementi
Misure
Peso
ENIAC
150MHz Pentium
5.000 operazioni/sec
300.000.000
operazioni/sec
200 byte
18.000 tubi a vuoto
6.000 interruttori
10.000 condensatori
70.000 resistenze
1.500 relays
3 metri x 160 mq
16 MB
30 ton
pochi Kg
4.000.000 transistor
(CPU)
20x30x40 cm
• Primi anni ’50: avanzamenti in vari campi
– memorie (nuclei di ferro)
– programmazione (ad es. compilatori, linguaggi “di alto
livello” – FORTRAN; strutture di dati – database, ecc.)
– Modem
– Multiprocessing – time-sharing
– Tecnologie di I/O: nastri magnetici e schede perforate
• 1951: LEO I (Cambridge - UK)
– primo calcolatore commerciale per una società di
catering
– 30.000 W di potenza; 50 valvole sostituite alla
settimana
• 1952-1953: primi computer IBM
– 701: primo computer IBM in assoluto
– 650: computer a schede perforate (per ingresso e uscita
dei dati). Primo computer prodotto industrialmente.
IBM 701
Grace Murray
Hopper:
Compilatore A-O
IBM 650
1953: SAGE
• Più grande computer a valvole mai costruito
• Scopo: coordinamento informazioni radar a una
sede centrale per l’elaborazione (via modem e rete
telefonica)
– Prima connessione “telematica”
– Migliorata affidabilità (le “migliori prestazioni” per le
tecnologie dell’epoca)
– Utilizzo di tecniche “multiprocessing” e “time-sharing”
• Progettazione: MIT
• Realizzazione: IBM (più altre)
• Dal SAGE deriverà la prima applicazione di
“commercio elettronico”: sistema SABRE di
prenotazione aerea distribuita
SAGE
META’ ANNI ’50: l’era del transistor
i computer di SECONDA GENERAZIONE
-MAGGIORE VELOCITA’ DI ELABORAZIONE
-MINORI CONSUMI DI RISORSE
-MAGGIORE CAPACITA’ DI MEMORIA
-PIU’ FACILE INTERAZIONE I/O
-MINORI COSTI DI PRODUZIONE
-SOFTWARE PIU’ EVOLUTO (cobol, lisp, …)
1955: IBM 702: Il primo computer a TRANSISTOR
1956: il primo disco fisso
CENTRI
MECCANOGRAFICI
Perforatrice di schede
tabulatrice
Scheda da perforare
Anni 60’: LA TERZA GENERAZIONE.
I CIRCUITI INTEGRATI
I CIRCUITI INTEGRATI
• Più componenti in un unico “chip”
• maggiore velocità e minori dimensioni
• Fine anni ’60: il MICROPROCESSORE
Scheda di circuiti
integrati: IBM
System 360
IBM System 360
Il microprocessore Intel 4004
MIGLIORANO I DISPOSITIVI DI I/O
1960: DEC PDP-1:
Primo computer con
monitor e tastiera
1962: Primo
videogame
1963: Primo mouse
(brevettato poi nel 1967)
1967: il primo floppy disk
Primi problemi di standard;
Il codice ASCII (1963)
Anni ’60 e ‘70:
I computer entrano “in rete”
-1964: il primo esperimento con una LAN (poi, nel
1974, il protocollo ETHERNET)
-1965: il primo cavo a fibra ottica
-1969: la prima connessione “internet” (Arpanet)
-1971: la prima e-mail
-Le prime reti private (ad es. TELENET)
-1978: La prima BBS
-Le prime sperimentazioni della telefonia
mobile
Anni 70’: l’avvento del PC ….
Altair 8800
-microprocessore Intel
-Prezzo circa 600$
APPLE 1
… e quello dei Supercomputer
CRAY-1
-il primo supercomputer
-Prima macchina ad abbattere il muro dei 1MIPS
-Costo: 700.000 $
1977: Nasce Microsoft
ANNI ’80 e ‘90: la “rete”
• Primi anni ‘70: nasce l’idea di Internet
(INTERNETworking)
•Nascono varie reti di computer in campo
universitario, pubblico, aziendale; molte di queste si
agganciano a Internet che progressivamente perde
la funzione militare
•1983: Il TCP/IP diventa il protocollo
standard di Internet
•1989: nasce il WWW
•1994: nasce Amazon
•1998: nasce il motore di ricerca Google
•Si sviluppano le applicazioni in rete per l’utente
(reti “Bancomat”, servizi di prenotazione aerea)
Tim Berners - Lee
Gli sviluppi recenti e le prospettive
- calcolo parallelo
- calcolatori ottici, calcolatori biologici, nanotecnologie
- Integrazione (in rete) tra apparati e terminali utente
- Multimedialità
- Standardizzazione, interoperabilità tra applicazioni
- Nuove interfacce uomo-macchina
- Sistemi “modulari”
- Riprende vigore l’intelligenza artificiale (agenti software in
rete)
- …...
SVILUPPO DELLE ICT: ALCUNI ASPETTI DA SOTTOLINEARE
- convergenza e integrazione tra tecnologie
- velocità e miniaturizzazione
- enorme rilevanza (e costo) del software
- abbattimento dei costi dell’elaborazione
- pervasività delle applicazioni
La “legge di Moore”
ICT
Informatica
aziendale
ORGANIZZAZIONE
Informatica aziendale come
convergenza di:
• Sviluppo delle ICT e relative applicazioni
• Sviluppo delle discipline economicogestionali e relativi modelli, schemi
interpretativo decisionali, ecc.
• Sviluppo di “approcci standardizzati” al
business
• Sviluppo e diffusione delle competenze
tecniche e gestionali in azienda
L’evoluzione dell’informatica aziendale
• Mainframe (anni ‘60):
– i grandi CED; l’automazione delle applicazioni ripetitive
• enormi investimenti
• scala dimensionale elevatissima
• Terminali (anni 60’-70’)
– condivisione dei dati e centralizzazione delle procedure
– diffusione dell'informatica in varie aree aziendali
– i sistemi direzionali
• il ruolo della “funzione sistemi informativi”
• conflitti interni
• progettare applicazioni adeguate ai diversi usi
L’evoluzione dell’informatica aziendale (2)
• PC (anni ‘80)
– strumenti di produttività personale (office automation)
– ulteriore diffusione dell’informatica (nell’azienda e tra
aziende)
– sistemi a intelligenza distribuita
• problemi di consistenza dei dati
• problemi di interconnessione tra unità locali “intelligenti”
• Internet e le reti (anni ‘90 - ‘00)
– la connessione delle aziende con l’esterno
– e-commerce
• gli standard di interconnessione
• quali dati scambiare con altre aziende?
• Quali nuovi modelli di vendita in rete?
Le fasi evolutive dell’informatica aziendale
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

creare flashcard