Sustaining Development in

annuncio pubblicitario
LESSON PLAN
Titolo dell’unità
Nome,
Istituzione
dell’Insegnante
Nel mondo delle piante
e
Paese Nadya Velislavova Doycheva; scuola materna “Gyoncho Belev”,
Ihtiman, Bulgaria
Gruppo/classe di riferimento
Scuola materna/ 6-7 anni
Obiettivi
1.L’importanza delle piante nella natura. Dipendenza delle piante dal
clima e dal comportamento dell’uomo.
2.Garantire le esigenze basilari delle piante.
3.Tutela dell’ambiente.
Competenze Chiave
Comunicazione nella Lingua Madre
Comunicazione in Lingue Straniere
Competenze Matematiche e competenze di base sulla scienza e la
tecnologia
Competenze Digitali
Imparare ad Apprendere
Competenze Sociali e Civiche
Senso di iniziativa e di impresa
Consapevolezza culturale ed espressione
Durata
40 – 50 minuti (Questa attività può essere divisa in due moduli –
dentro e fuori la classe). L’attività può essere ulteriormente sviluppata
con l’aggiunta di argomenti (es. l ’importanza della frutta e delle
piante per la salute dell’uomo (vitamine e minerali).
Temi di Sviluppo Sostenibile
Cittadinanza Mondiale e Democrazia
Raccolta dei rifiuti e riciclaggio
Biodiversità
Produzione e Consumi
Stile di Vita sano
Preservazione e Gestione delle Risorse Naturali ed Energie
Rinnovabili
Responsabilità Locale e Globale
Diritti Umani, Pace e Giustizia
Multiculturalità
Sviluppo Rurale e Urbano
Altro
Materiali e risorse utilizzati
Piante in vasi, preparate in precedenza.
Lavagna interattiva, proiettore, immagini di piante rovinate dalla
mancanza di acqua, a causa di incendi o inondazioni.
Matite colorate, piccolo piccone, vanghe, pala, annaffiatoio, abeti e
cipressi da piantare. Cartone, immagini di fiori, alberi, cespugli,
colla, forbici.
Materie Scolastiche Associate
Metodo
Lingua e letteratura bulgara
Mondo sociale
1.Esperimento
2.Dimostrazione scientifica
SUSTAIN, ref. No 518321-LLP-1-2011-1-TR-COMENIUS-CMP
3.Brainstorming – Q&A, processo decisionale, lavoro di squadra
Valutazione
Argomento
Coltivare piante diverse e sapere come tutelare l’ambiente.
Raccogliere le foglie cadute nel cortile della scuola materna.
DESCRIZIONE DEL PROCESSO
INFORMAZIONI PRELIMINARI:
I bambini creano un erbario di foglie raccolte da alberi diversi. 10 giorni prima della lezione, l’insegnante
mette tre piante in classe, ad es. il geranio. Uno è sotto un coperchio senza luce, il secondo non è
innaffiato regolarmente e il terzo è vicino alla luce solare. I bambini sono invitati a prendersene cura.
L’insegnante prepara i materiali naturali – rametti e foglie di alberi diversi.
Una settimana prima della lezione, viene chiesto agli studenti di scrivere un saggio sull’argomento “La
Natura – la mia seconda casa”. L’insegnante divide il gruppo in squadre e dà il seguente compito a ogni
squadra: Trovare informazioni su diversi tipi di piante, che vivono in acqua o sulla terra, e scoprire quali
tipi di erbe crescono nelle loro vicinanze, quali sono le loro proprietà curative e quali malattie curano.
INTRODUZIONE
L’insegnante chiede alla classe: “Bambini, abbiamo bisogno delle piante?”
Poi suggerisce: “Noi non possiamo vivere senza piante e oggi studieremo le diverse specie di piante e come
prenderci cura di esse”
PROCESSO D’APPRENDIMENTO:
L’insegnante chiede alla classe: “Cosa è accaduto alle nostre piante in classe ?”
I bambini fanno un paragone delle tre piante e discutono le condizioni della crescita.
L’insegnante chiede alla classe: “Chi si prende cura delle piante? Nel giardino? Nella foresta? Cosa accade
alle piante nella foresta?”
- L’insegnante mostra quattro cartelli e chiede alla classe qual è il significato di ogni cartello (non
raccogliere i fiori; non dar fuoco alla foresta; non raccogliere rametti dagli alberi; non gettare rifiuti).
- Con l’uso della lavagna interattiva, l’insegnante potrà mostrare delle immagini che rappresentano dei
comportamenti positivi e negativi e chiedere ai bambini di collegarli ai cartelli dei divieti mostrati in
precedenza.
- L’insegnante chiede alla classe: “Come crescono le piante? Come si nutrono?”
- Con l’uso della lavagna interattiva si possono mostrare le parti di una pianta e la connessione che
ciascuna parte ha con la terra: radici/acqua e terreno - foglie/acqua e luce.
- L’insegnante chiede alla classe: “Come le piante mostrano il loro apprezzamento verso le nostre cure?”
(Crescendo ci regalano frutti e fiori).
- L’insegnante chiede alla classe: “Tutte le piante diventano grandi?”
- L’insegnante mostra diverse piante sulla lavagna interattiva e i bambini le sistemano in base alla loro
grandezza (erba, fiori, cespugli, alberi).
- Come differenziamo le piante oltre che per la loro grandezza? (In base alle loro foglie, corteccia, frutta,
fiori). Dopo avere dato le risposte alla domanda posta, ai bambini viene chiesto loro di sistemare gli
erbari.
Mentre consultano l’erbario, i bambini imparano i nomi degli alberi.
I bambini preparano dei cartelloni con le informazioni raccolte su fiori, cespugli, alberi. Dopo il lavoro di
squadra, gli studenti fanno una presentazione del loro lavoro.
SUGGERIMENTO:
Si può prevedere un momento che riguarda la cura delle piante se la scuola ha un giardino.
SUSTAIN, ref. No 518321-LLP-1-2011-1-TR-COMENIUS-CMP
2
Nel cortile della scuola ciascuna squadra pianta 8 bulbi un tulipano, un cipresso e tutti piantano due
abeti. Con i nostri strumenti, copriremo con il terreno le radici. Li innaffieremo, ci prenderemo cura di
essi e li osserveremo crescere.
CONCLUSIONI
L’insegnante propone il gioco “Completa la frase”. I bambini vengono disposti in cerchio e l’insegnante
passa loro una palla e li invita a completare le seguenti frasi:
Le piante hanno bisogno di ......
Le piante hanno le seguenti parti…………….
Nel terreno noi piantiamo…..
Che tipi di piante conosciamo………..
Non dovremmo rompere i rametti di…..
La mia pianta preferita è………….
Voglio prendermi cura di…………
SUSTAIN, ref. No 518321-LLP-1-2011-1-TR-COMENIUS-CMP
3
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard