Casistica

annuncio pubblicitario
Ufficio Procedimenti Disciplinari1
Attività anni 2012-20152
Casi trattati per anno (inclusi procedimenti conclusi con archiviazione)
ANNO
2012
2013
2014
2015 (gennaio – novembre)
Personale comparto
13
12
19
2
Personale dirigenza
5
7
11
2
Procedimenti conclusi con applicazione sanzione disciplinare
ANNO
2012
2013
2014
2015 (gennaio – novembre)
Personale comparto
11
12
8
1
Personale dirigenza
3
4
2
1
Procedimenti sospesi in attesa dell’esito del procedimento penale
ANNO
2012
2013
2014
2015 (gennaio – novembre)
Personale comparto
0
0
2
0
Personale dirigenza
0
0
3
0
1
Le funzioni di Ufficio Procedimenti Disciplinari sono svolte, per il personale del comparto, presso la U.O. Politiche e gestione risorse umane e, per il personale
dirigente, dalla Direzione Aziendale che si avvale, per le attività istruttorie, dell’ufficio disciplinare costituito presso la U.O. Politiche e gestione risorse umane.
2
La casistica riportata è quella trattata dagli U.P.D. Sono esclusi i dati relativi ai procedimenti di competenza dei direttori di struttura.
Estratto casistica trattata e sanzioni disciplinari applicate
PERSONALE COMPARTO
Infrazione contestata
Normativa di
riferimento
Fattispecie rilevata
Condotta, nell'ambiente di lavoro, non
conforme a principi di correttezza verso
Alterazione permesso accesso auto
superiori o altri dipendenti, o nei confronti di
terzi
Condotta, nell'ambiente di lavoro, non
conforme a principi di correttezza verso
Comportamento non corretto verso terzi
superiori o altri dipendenti, o nei confronti di
terzi
Condotta, nell'ambiente di lavoro, non
conforme a principi di correttezza verso
Comportamento non corretto verso utenti
superiori o altri dipendenti, o nei confronti di
terzi
Inosservanza delle disposizioni di servizio,
anche in tema di assenze per malattia,
Inosservanza disposizioni in materia di nonché dell’orario di lavoro e Condotta,
accesso alle prestazioni sanitarie
nell’ambiente di lavoro, non conforme a
principi di correttezza verso superiori o altri
dipendenti o nei confronti degli utenti o terzi
Condotta nell'ambiente di lavoro non
Dichiarazione non corretta ai fini della conforme a principi di correttezza verso
fruzione di permessi retribuiti
superiori o altri dipendenti o nei confronti
degli utenti o terzi
Condotta nell’ambiente di lavoro non
Comportamento non corretto verso altro conforme a principi di correttezza verso
dipendente
superiori o altri dipendenti o nei confronti
degli utenti o terzi
Violazione di doveri di comportamento non
specificatamente ricompresi nelle lettere
Inosservanza disposizioni ricevute
precedenti, da cui sia derivato disservizio
ovvero danno o pericolo all'azienda o ente,
agli utenti o terzi
Attività extraistituzionali non autorizzate
Svolgimento
autorizzazione
attività
extra
senza
Sanzione applicata
Numero
casi
13 comma 4, lettera b)
Multa
1
13 comma 4, lettera b)
Multa
2
13 comma 4, lettera b)
Multa
1
13 comma 4, lettere a)
e b)
Multa
1
13, comma 4), lettera
b)
Multa
2
13 comma 4, lettera b)
Rimprovero scritto
2
13 comma 4, lettera g)
Rimprovero scritto
1
13 comma 4, lettera g)
Rimprovero
restituzione
percepiti
scritto
compensi 4
PERSONALE COMPARTO
Infrazione contestata
Fattispecie rilevata
Comportamento
colleghi e utente
non
corretto
verso
Comportamento non corretto verso terzi
Condanna penale per omessa assistenza
a paziente ricoverata
Condotta
gravemente
principi di correttezza
difforme
da
Inosservanza disposizioni ricevute
Inosservanze di particolare gravità delle
disposizioni di servizio, anche in tema di
assenze per malattia
Negligenza
di
particolare
gravità
dell’esecuzione dei compiti assegnati,
nella cura dei locali e dei beni mobili o
strumentali affidati o sui quali, in
relazione
alle
responsabilità,
il
dipendente debba espletare attività di
custodia o vigilanza
Sanzione applicata
Sospensione dal servizio
con
privazione
della
retribuzione
Sospensione dal servizio
Alterchi negli ambienti di lavoro con utenti, 13 comma 5), lettera
con
privazione
della
dipendenti o terzi
h)
retribuzione
Condotta, nell'ambiente di lavoro, non
Sospensione dal servizio
conforme a principi di correttezza verso
13 comma 6, lettera i) con
privazione
della
superiori o altri dipendenti, o nei confronti di
retribuzione
terzi
Condotta, nell'ambiente di lavoro, non
Sospensione dal servizio
conforme a principi di correttezza verso 13 comma 5, lettere b)
con
privazione
della
superiori o altri dipendenti, o nei confronti di e g)
retribuzione
terzi
13 comma 5, lettera b) Sospensione dal servizio
Grave negligenza nell'esecuzione dei compiti
e 13 comma 4), lettera con
privazione
della
assegnati
c)
retribuzione
Sospensione dal servizio
Alterchi negli ambienti di lavoro con utenti,
13 comma 5, lettera h) con
privazione
della
dipendenti o terzi
retribuzione
Particolare gravità di violazione di doveri di
comportamento
non
ricompresi 13
comma
5
in Sospensione dal servizio
specificatamente nelle lettere precednti, da relazione a 13 comma con
privazione
della
cui sia derivato disservizio ovvero danno o 4, lettera g)
retribuzione
pericolo all'azienda o ente, agli utenti o terzi
Inosservanze di particolare gravità delle 13 comma 5, lettera b) Sospensione dal servizio
disposizioni di servizio, anche in tema di in relazione a 13 con
privazione
della
assenze per malattia
comma 4, lettera a)
retribuzione
Alterco con vie di fatto nei luoghi di lavoro Alterco con vie di fatto nei luoghi di lavoro
Alterco nei luoghi di lavoro
Normativa di
riferimento
13 comma 6, lettera h)
Negligenza
di
particolare
gravità
dell’esecuzione dei compiti assegnati, nella
13 comma 5, lettera b) Sospensione dal servizio
cura dei locali e dei beni mobili o strumentali
in relazione a 13 con
privazione
della
affidati o sui quali, in relazione alle
comma 4, lettera c)
retribuzione
responsabilità, il dipendente debba espletare
attività di custodia o vigilanza
Numero
casi
2
1
1
1
2
1
1
2
1
PERSONALE COMPARTO
Infrazione contestata
Fattispecie rilevata
Particolare gravità di inosservanza delle
disposizioni di servizio, anche in tema di
assenze per malattia, nonché dell'orario
di lavoro, condotta nell'ambiente di lavoro
non conforme a principi di correttezza
verso superiori o altri dipendenti o nei
confronti di utenti e terzi
Assenza ingiustificata
Grave inosservanza
servizio
disposizioni
di
Tentato furto ai danni dell'azienda in
concorso con altre persone
Normativa di
riferimento
Particolare gravità di inosservanza delle
disposizioni di servizio, anche in tema di
assenze per malattia, nonché dell'orario di
lavoro, condotta nell'ambiente di lavoro non
conforme a principi di correttezza verso art. 13 comma 5 ina
superiori o altri dipendenti o nei confronti di relazione a 13 comma
utenti e terzi, violazione di doveri di 4, lettere a), b) e g)
comportamento
non
specificatamente
ricompresi nelle lettere precedenti, da cui sia
derivato disservizio ovvero danno o pericolo
all'azienda o ente, agli utenti o terzi
55 quater lettera b) d.
Assenza ingiustificata dal servizio
lgs. 165/01
Commissione in genere, anche nei confronti
di terzi, di fatti o atti di gravità tale da non
13 comma 8, lettera d)
consentire la prosecuzione nemmeno
provvisoria del rapporto di lavoro
Commissione in genere, anche nei confronti
di terzi, di fatti o atti di gravità tale da non
13 comma 8, lettera d)
consentire la prosecuzione nemmeno
provvisoria del rapporto di lavoro
Sanzione applicata
Numero
casi
Sospensione dal servizio
con
privazione
della
retribuzione
1
Licenziamento
preavviso
con
2
Licenziamento
preavviso
senza
Licenziamento
preavviso
senza
1
2
PERSONALE DIRIGENZA
Inosservanza della normativa contrattuale e
Inosservanza disposizioni in materia di legislativa vigente, nonché delle direttive, dei
art. 8, c. 4, lett. a)
accesso alle prestazioni
provvedimenti e delle disposizioni di servizio
(….)
Condotta, negli ambienti di lavoro, non
conformi a principi di correttezza verso i
Affermazioni e comportamenti non
componenti della Direzione Aziendale, gli 8 comma 4, lettera b)
corretti nei confronti di superiore
altri dirigenti, i dipendenti o nei confronti degli
utenti o terzi
Condotta, negli ambienti di lavoro, non
conformi a principi di correttezza verso i
Inosservanza regolamenti interni
componenti della Direzione Aziendale, gli 8 comma 4, lettera b)
altri dirigenti, i dipendenti o nei confronti degli
utenti o terzi
Multa
1
Rimprovero scritto
1
Rimprovero scritto
1
PERSONALE DIRIGENZA
Infrazione contestata
Fattispecie rilevata
Normativa di
riferimento
Sanzione applicata
Numero
casi
Sospensione dal servizio
con
privazione
della
retribuzione
3
Sospensione dal servizio
con
privazione
della
retribuzione
1
8 comma 8, lettera a) Sospensione dal servizio
in relazione a 8 con
privazione
della
comma 4, lettera a)
retribuzione
2
Sospensione dal servizio
8, comma 8, lettere b)
con
privazione
della
e m)
retribuzione
1
Violazione delle disposizioni in tema di Inosservanza delle disposizioni in materia di
8 comma 8, lettera g)
attività libero professionale intra moenia
libera professione
manifestazioni
offensive
nei
confronti
dell’Azienda o dei componenti della
Direzione Aziendale, degli altri dirigenti, dei
dipendenti o di terzi, salvo che non siano
espressione della libertà di pensiero, ai sensi
dell’art. 1 della legge 300 del 1970
Gravi irregolarità nella rilevazione della Gravi irregolarità nella rilevazione della
presenza in servizio (strisciatura badge) e presenza in servizio (strisciatura badge) e
debito orario
debito orario
Condotta negli ambienti di lavoro non
conforme ai principi di correttezza verso
Atti lesivi della dignità personale di utenti utenti o terzi e comportamenti o molestie,
anche di carattere sessuale, lesivi della
dignità della persona
Pubblicazione mediante mezzi telematici
di affermazioni offensive verso altri
dipendenti
e
lesive
dell'immagine
aziendale
8, comma 8), lettera c)
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

economia

2 Carte oauth2_google_89e9ca76-2f16-41bf-8eae-db925cb2be4b

123

2 Carte

emilia

2 Carte oauth2_google_f0da50e0-d873-4248-914c-e782ffe4831d

creare flashcard