Traccia Presentazione Sistemi Informativi degli Enti Gestori

annuncio pubblicitario
Traccia Presentazione Sistemi Informativi degli Enti Gestori
Settembre 2013
1
ARCHITETTURA INFORMATIVA/INFORMATICA DEL SISTEMA
1. Il disegno complessivo del sistema informativo/informatico al quale afferisce la
gestione della cartella sociale:

Connessioni della cartella sociale con applicativi – base dati esistenti all’interno
dell’Ente
-
Area socio assistenziale ed educativo
La cartella sociale gestisce l’area socio assistenziale, nonesistono
connessioni al momento con la parte educativa
-
area amministrativo – contabile
Non esistono connessioni al momento con la parte amministrativa e
contabile

Connessioni della cartella con altre fonti dati esterne
-
Anagrafiche comunali (effettive o potenziali)
Non esistono connessioni al momento con le anagrafiche comunali,
sarebbe interessante poterle avere ma occorrerebbe aver accesso al
CIA (applicativo delle anagrafiche comunali gestito dal CSI)
-
dati Aziende Sanitarie Locali (effettive o potenziali)
Non esistono connessioni al momento con le aziende sanitarie locali,
sarebbe interessante poterle avere abbiamo chiesto un accesso in
passato all’applicativo “Via Lattea” ma senza successo
-
Altri applicativi e fonti dati diversi
Non esistono connessioni al momento con altre basi dati
2. La cartella sociale:

Cosa gestisce la Cartella

L’applicativo CisOnWeb gestisce il PrimoAscolto, il suo passaggio a
cartella, la presa in carico del titolare della cartella e dei famigliari della
stessa (che possono a loro volta essere presi in carico o meno) la
gestione degli interventi, delle attività , diario, upload di documenti e
statistiche di vario livello su Primo Ascolto, Cartella, assistiti a vario livello
e divisi per tipologia
Il Rapporto/identificazione fra cartella sociale e nucleo anagrafico
La Cartella sociale ha un titolare (normalmente il capofamiglia) e nella stessa
confluiscono tutti i famigliari e non del nucleo famigliare. Il nucleo faigliare
2
non è sepre esattamente corrispondente al nucleo famigliare di fatto poiché
essendo dati caricati dall’operatore non è detto che essi vengano caricati
completamente, potrebbero essere caricati solo i componenti del nucleo
famigliare che sono a loro volta assistiti

Le entità anagrafiche previsti nella cartella sociale
In allegato il file PrimoAscolto.pdf con idati anagrafici e non previsti per il
primo ascolto, e dati_utente_famigliare.pdf per i dati ulteriori e/o di un
famigliare

La classificazione e gestione dei componenti del nucleo
Nella cartella viene presentato il nucleo famigliare con la tipologia prevalente
legata alla cartella

I principali elementi anagrafici della cartella sociale di cui il sistema prevede
la storicizzazione
Vengono storicizzati tutti i dati anagrafici del titolare , dei famigliari e i dati
della cartella

I vincoli previsti in fase di creazione di una nuova cartella
Non è possibile creare una cartella se non partendo da un primo ascolto. Ci
sono vincoli sulla data di creazione (che deve ovviamente essere posteriori a
quella di creazione della cartella) , verifica se esiste già lo stesso assistito
presente in un’altra cartella

Gli interventi e il rapporto/raccordo con le definizioni Regione Piemonte/Istat
Tutti gli interventi vengono registrati ed è possibile generare delle
reportistiche dettagliate e in base a vari filtri (data, tipologia di intervento,
età degli assistiti, etc.) legati al codice ISTAT di riferimento degli interventi

La gestione dei periodi di presa in carico
Sia la cartella che ogni assistito hanno una data di apertura (presa in carico)
che può essere poi chiusa quando l’assistito non è più in carico alla struttura,
riaperto successivamente, etc.
3. Altre Informazioni a compilazione facoltativa

Le principali entità informative della cartella sociale (oltre a quelle
anagrafiche)
In allegato il file dati_cartella.jpg
3

Gli elementi descrittivi della cartella sociale (documenti, diari, annotazioni)
La cartella contiene un Diario dove si possono inserire annotazioni
categorizzate (telefono, colloquio, altro), dei documenti che è possibile
uploadare e annotazioni come campi ulteriori sia nella cartella che per ogni
assistito.
E’ possibile generare report riassuntivi sia legati agli assistiti/cartelle che agli
interventi divisi per tipologia, età, residenza, etc. con grafici di riferimento
AUTORIZZAZIONI, SICUREZZA E RISERVATEZZA
 Individuazione delle figure professionali/Referenti ai quali viene consentito di
accedere/utilizzare in generale il sistema ed in specifico la cartella sociale
L’applicativo consente di creare ruoli diversi assegnando ad ognuno di essi permessi
di visualizzazione, creazione , modifica cancellazione.
Attualmente i ruoli creati che possono accedere ad oggi all’applicativo sono:
-
Direttore del centro, con diritti di visualizzazione , reportistica,
creazione di nuove utenze, creazione e modifica di ruoli, etc.)
-
Assistente sociale, con diritti di creazione di Primo Ascolto, di cartella,
gestione cartella, interventi, diario etc.
-
Operatore socio assistenziale: possibilità di caricare, modficare,
cancellare le prestazioni legate agli interventi di tipo socio
assistenziale
 Modalità autorizzative e vincoli per accedere al sistema
L’accesso avviene attraverso un browser , utilizzando il protocollo sicuro https e
inserendo login e password
4
LE CARATTERISTICHE INFRASTRUTTURALI E TECNOLOGICHE DEL SISTEMA
 Infrastruttura informatica e delle telecomunicazioni
L’applicativo è strutturato come applicativo web con tecnologia Java/j2EE e può
risiedere o presso un server locale o più facilente presso un server hostato su
macchine Amazon
 Data base ed ambiente software
Il database è attualmente di tipo MySql ma poiché è stato usato il frame work
Hibernate per gestire la parte dei dati è possibile utilizzare altri database sia di tipo
OpenSource (coe Postgres) o anche commerciali (SQLServer, Oracle,etc.) odificando
semplicemente un file di configurazione.
L’ambiente software è di tipo distribuito Web con uso di tecnologia Java/J2EE e di
frame work per uno sviluppo più rapido e robusto quali:
-
Struts
-
Spring
-
Hibernate
-
JQuery
5
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

123

2 Carte

APUNTES DE MARKETING

2 Carte nhheov

creare flashcard