gestione dei circuiti respiratori - Area

annuncio pubblicitario
GESTIONE DEI CIRCUITI RESPIRATORI

Evitare la formazione di condensa nel circuito inspiratorio per ostacolare la
contaminazione batterica che riveste un fondamentale ruolo nelle infezioni respiratorie
dei reparti intensivi.

Per quanto riguarda i circuiti del ventilatore al momento attuale vi è indicazione a
sostituirli solo se macroscopicamente sporchi, malfunzionanti o rotti.

Il circuito interno non deve essere disinfettato o sterilizzato di routine. Disinfezione o
sterilizzazione sono necessarie solo dopo che l'attrezzatura è stata contaminata (epatite
C, HIV, ecc.)

I filtri antibatterici sono sostituiti ogni 48 ore.

I circuiti umidificatori vanno sostituiti ogni 24 ore.

Le componenti monouso del sistema di raccolta del materiale aspirato sono sostituite
ogni 48 ore.

Utilizzare materiale sterile ad ogni singola aspirazione.

L’umidificazione dei circuiti respiratori può essere non utilizzata:
-
nel caso si prospetti un’estubazione del paziente a breve termine
-
che non vi sia presenza di secrezioni dense
-
che il VM sia < a 10 l/ min.
In questi casi può essere sufficiente un filtro umidificatore.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard