QUALCHE CONSIGLIO PER AVERE UN PC SCATTANTE
(SO -> WINDOWS)
Roma 9/09/2013
Il PC “cavia” è stato il mio, ed è stato costruito circa 10-12 anni fa… è “un po’” vecchio,
quindi ho dovuto per forza fare qualcosa per migliorarne le prestazioni!
Insomma: pesare le informazioni riportate, in base alla Ram (per esempio) del vostro PC!
- SISTEMA OPERATIVO: il migliore dovrebbe essere Linux (dovrò cambiare tutto... :p).
Da qui in poi si parla di SO WINDOWS:
- BROWSER: Dimenticatevi di trovare i migliori browser pubblicizzati nelle prime pagine di
google search (conflitto di interessi). Il miglior browser che io ho mai usato
(e ne ho usati parecchi), e che quindi uso (e ce ne sono sicuramente di migliori),
è Comodo Dragon (da settare, una volta installato dal sito ufficiale).
- ANTIVIRUS: Avira Antivir Free (Tra quelli free, è il migliore a mio parere).
- FIREWALL: non li uso perché rallentano, tanto la privacy è violata quotidianamente:
"privacy" è una parola che potrebbe tranquillamente non esistere sul vocabolario ormai.
- ANTIMALWARES: non li uso perché ci pensa Avira (comunque ne ho usati diversi
in passato: da quello che si trova su internet pare che Ad-Aware sia il migliore:
ho i miei dubbi).
- AGGIORNAMENTI AUTOMATICI: disabilitarli tranquillamente; rallentano in maniera
esponenziale i processi, appesantiscono il sistema,
e in più non servono a niente (se saranno esplicitamente richiesti,
allora potrete aggiungere l'aggiornamento manualmente volta per volta).
- LETTORE E-MAIL: Outlook Express (molto veloce e friendly:
si trova comunque di meglio, credo).
- LETTORE files PDF: (Quello predefinito è Adobe): Sumatra PDF.
- Non caricare troppo la barra delle applicazioni e dei preferiti, e il desktop, con le icone:
queste ultime rallentano il caricamento del PC in avvio, e del Browser.
Risposta (alla prima versione di questa guida) di Mario Rossi (non riporto il vero nome per
“privacy”), ragazzo molto esperto in ambito IT (lavora nell’ambito) e non solo:
- SISTEMA OPERATIVO: sono d'accordo, Linux è sicuramente una delle soluzioni più
performanti. E' free, Open Source ed ha un'infinità di distribuzioni per soddisfare ogni
esigenza. C'è però da dire che il SO, secondo me, dovrebbe essere scelto in base
all'utilizzo che si fa del pc.
Per lavoro ho necessità di utilizzare la suite Adobe e con MacOsX mi trovo molto bene.
Linux lo utilizzo per fare penetration test con la distro BackTrack.
- BROWSER: Personalmente utilizzo Firefox. Anche questo è
opensource / multipiattaforma, ma quello che fa la differenza sono i plugin e la possibilità
di personalizzazione (c'è un plugin praticamente per tutto). La maggior parte degli
sviluppatori che conosco utilizza Chrome, molto simile, ma a mio avviso "meno flessibile".
- ANTIVIRUS: Concordo anche io mi trovo bene con Avira.
Non appesantisce il sistema e funziona discretamente.
- FIREWALL e ANTIMALWARES: esistono tante soluzioni integrate.
In realtà sono indispensabili entrambi.
- AGGIORNAMENTI AUTOMATICI: la soluzione di aggiornamento manuale,
se fatta con "criterio", anche secondo me è un'ottima soluzione.
- Lettore E-MAIL: "purtroppo" per esigenze lavorative anche io utilizzo Outlook Express..
è l'unica soluzione che mi permette di sincronizzare gli eventi in agenda tra
Mac, telefono, pc Windows e pc Linux.
Scarica

QUALCHE CONSIGLIO PER AVERE UN PC SCATTANTE (SO