In molte persone sta nascendo
il desiderio di capirne di più
sulla relazione che hanno con
il proprio animale.
Domande del tipo: “Che senso
hanno le vaccinazioni?” oppure ”Devo usare un antibiotico
o un rimedio omeopatico?” o
ancora: “I fiori di Bach
funzionano
anche
sugli
animali?” stanno profondamente
attraversando
la
coscienza dell’intera società e
l’Uomo moderno si trova a
dover fare i conti con la
necessità di fare delle scelte
che siano più consone a questo
preciso momento storico.
Dato che il cane e il gatto
stanno assumendo sempre più
il ruolo di membro della
famiglia, sorge la necessità
interiore di porsi davanti a
questa nuova sfida con
parametri e strumenti completamente nuovi.
L’obiettivo dei seminari è
quello di sviluppare la
percezione di essere un punto
di riferimento nei confronti
dell’animale che vive con noi,
in modo di essere protagonista
della sua esistenza, e della sua
guarigione qualora
ce ne
fosse bisogno, in maniera più
consona alla dimensione animale, divenendo consapevoli
della reciprocità esistenziale.
Si affronterà anche il tema
delle malattie, della nostra
influenza sulle malattie degli
animali, della sterilizzazione e
della morte.
Verrà inoltre approfondito il
tema dell’evoluzione spirituale nell’uomo e nell’animale.
I fiori di Bach, in particolare i
dodici guaritori, ci seguiranno
fedelmente in questa avventura di esplorazione del mondo
animale.
Tali essenze floreali ci offrono
la possibilità
di “entrare”
nella dimensione animale e di
sperimentare
il
comune
linguaggio dell’anima.
Argomenti trattati:

Evoluzione animale e
evoluzione umana:
differenze e
similitudini.




I due principali
archetipi animali: il
cane e il gatto.
La scelta
terapeutica, cosa
fare nel caso in cui il
mio animale si
ammali.

i fiori di Bach
come nostro
comune sostegno
e cura
Farmaco chimico,
rimedio omeopatico,
essenza floreale:
riflessioni sulla
scelta terapeutica.
I fiori di Bach come
terapia comune: i
primi 4 fiori per
sviluppare la
percezione di un
cammino comune.

Gli animali
nella vita
dell’uomo:
La morte come
passaggio iniziatico.
Meditazione.
Sabato 18 e domenica
19 ottobre 2008
(orario 9.00-18.00)
Quota di partecipazione:
170,00€
(escluso vitto e alloggio)
***
Iscrizioni e info:
tel. 335/7753626 o
[email protected]
con
Stefano Cattinelli
Laureato in medicina veterinaria, dal 1993 si occupa di approfondire i fiori di Bach sia in
campo umano, tramite l’autosperimentazione, sia in campo
veterinario.
Diplomato in omeopatia e
kinesiologia, esperto di omotossicologia e spagiria.
Da molti anni approfondisce il
pensiero di Rudolf Steiner.
Autore di numerosi articoli
sulle medicine alternative e in
particolare sui fiori di Bach,
co-autore del libro: Fiori di
Bach: guarire con l’anima
delle piante edizioni Macro e
autore del libro: Amici fino in
fondo Ed. AAM Terranuova.
Sempre sulla stessa rivista è
autore della rubrica: Veterinaria evolutiva.
Vive in Croazia e lavora a
Trieste (www.stefanocattinelli.it)
Scarica

approfondimento - Gli Amici di Sari