LOTTO E - TAC
CARATTERISTICHE TECNICHE:
1) Gantry :
• Numero di piani assiali, acquisibili contemporaneamente, non inferiore a 64 per singola scansione
di 360°, con tempo minimo di rotazione del gantry inferiore a 0,5 sec. Il sistema dovrà garantire
una copertura di volume anatomico per singola rotazione la più ampia possibile con spessori di
strato sub-millimetrici
• Distanza tubo-detettori adeguata per ottimizzare l’efficienza geometrica del sistema d’acquisizione
2) Lettino porta paziente :
• Ampia escursione longitudinale radiotrasparente, preferibilmente superiore a 160 cm
• Lettino in fibra di carbonio o altro materiale a basso assorbimento
3)
•
•
•
Generatore RX :
Potenza utile la più elevata possibile e in ogni modo non inferiore a 60 KW
Tensione massima preferibilmente non inferiore a 140KV
Massima estensione e variazione dei valori di corrente, con valore massimo non inferiore a 500
mA.
4)
•
•
•
Tubo radiogeno :
Macchie focali di dimensioni ridotte secondo le norme NEMA-IEC
Elevata capacità termica anodica comunque non inferiore a 7.000.000 HU
Elevata dissipazione termica anodica comunque non inferiore a 1.000.000 HU/min.
5)
•
•
•
•
Sistema informatico :
Memoria RAM non inferiore a 2 GB
Elevato livello di multitasking, per garantire un’eccellente simultaneità operativa
Archivio su disco rigido di almeno 150GB
Archivio a lungo termine su disco ottico riscrivibile di almeno 2GB dotato preferibilmente di dispositivo DVD
Elevata velocità di trasmissione delle immagini con la work-station indipendente
•
6) Consolle di comando a doppio monitor :
• Conformità allo standard DICOM 3
• Interfaccia di collegamento a laser printer “DICOM Print”
• Tastiera alfanumerica
• Elevata velocità di trasmissione dati in formato DICOM
7)
•
•
•
Prestazioni richieste :
Matrice di acquisizione 512x512 pixels
Matrice di visualizzazione 1024x1024 pixels
Velocità di ricostruzione delle immagini acquisite in matrice 512x512, per tutte le modalità di
scansione (assiale, volumetrica) e con ogni correzione di artefatto, comunque non inferiore a 6
imm/sec.
• Scansione volumetrica con tempo di emissione continua, senza interruzioni, non inferiore a 60 sec.
8)
•
•
•
Software richiesti nella consolle di comando :
Scansioni assiali in standard ed alta risoluzione
Radiografia digitale di posizionamento
Scansioni a pacchetti
•
•
•
•
•
Angio CT con MIP
Volumetrica con le caratteristiche sopra descritte
Ricostruzioni multiplanari in tempo reale
Software di sincronizzazione dell’iniezione di mezzo di contrasto/scansione
Dispositivo e/o software dedicato alla visualizzazione e riduzione della dose
9) Work-Station indipendente, a doppio monitor :
• Consolle completamente indipendente con gestione autonoma del database, ad elevate prestazioni,
dedicata al post-processing ed applicazioni cliniche avanzate
• Conformità allo standard DICOM 3
• Elevata memoria RAM non inferiore a 2 GB
• Capacità di memoria su disco rigido non inferiore a 120 GB
• Archivio a lungo termine su disco ottico riscrivibile o preferibilmente su CD-ROM
• Interfaccia di collegamento a laser printer “DICOM Print”
• Ricostruzioni in alta risoluzione
• 3D (ricostruzioni tridimensionali)
• Angio CT con algoritmo MIP
• MPR (ricostruzioni multiplanari e curvilinee in tempo reale)
• Volume Rendering (ricostruzione 3D con rappresentazione simultanea di più densità e diversi colori)
• Software per endoscopia virtuale che consenta una navigazione automatica, con rotazione
dell’endoscopio. Possibilmente consenta di salvare e esportare la navigazione effettuata.
• Programma per esportazione immagini in formato JPEG/MPEG e/o PC compatibili
• Software per applicazioni Dentali preferibilmente dotato di software per la pianificazione di fixtures dentali
• Software per colonscopia virtuale con possibilità di percorso automatico e distensione del tratto
esaminato.
• Software di perfusione, per la valutazione quantitativa di lesioni ischemiche a livello cerebrale ed
esteso allo studio dell’addome per applicazioni oncologiche. Possibilmente che fornisca informazioni anche sulla permeabilità della lesioni tumorali e lo studio epatico completo.
• Software di analisi e misurazione automatica in 2D e 3D, dedicato all’implantologia di Stent e lo
studio di aneurismi, che fornisca misure e report in automatico
• Software completo di dispositivo ECG per la valutazione della quantità di calcio presente nelle coronarie con gestione del report clinico
• Software per l’acquisizione sincronizzata al tracciato cardiaco del paziente, con la migliore risoluzione temporale possibile e programma dedicato per la ricostruzione delle arterie coronarie con
rappresentazione morfologica 2D e 3D delle stesse con possibilità di caratterizzazione delle placche
parietali.
• Software per studio funzionale del distretto cardiaco, che comprenda le informazioni di frazione di
eiezione e studio della parete del miocardio.
10) Completo di iniettore automatico per mezzi di contrasto, con doppia siringa
SPECIFICARE
Caratteristiche migliorative;
Dimensioni e peso;
Possibilità di aggiornamenti software e/o hardware;
Accessori forniti a corredo e opzionali.
Scarica

Caratteristiche Lotto E -TAC