Prova scritta del 24/02/16
Compito n.33-B
nome
cognome
matricola
..................................................
..................................................
..................................................
1) Scrivere la struttura dell’acido nalidissico. Per questo farmaco, indicare meccanismo d’azione, indicazione
terapeutica e modalità di somministrazione.
……………………………………………………………………………………………………………………
2) Scrivere la struttura del metronidazolo. Per questo farmaco, indicare meccanismo d’azione e tipologia di
spettro d’azione.
……………………………………………………………………………………………………………………
3) Scrivere la struttura del sulbactam. Per questo farmaco, indicare meccanismo d’azione e impiego.
……………………………………………………………………………………………………………………
4) L’antibiotico con la struttura sotto riportata:
H OCH3
N
S
S
N
O
O
CH3
O
COOH
O
A è di origine naturale
B si somministra per via orale
C fa parte delle cefalosporine di prima generazione
D può dare intolleranza all’etanolo
E è resistente alle beta-lattamasi
5) Classificare le seguenti reazioni di metabolizzazione come di fase I o di fase II
A glucuronazione
B riduzione aldeidi
C ossidazione di alcoli
D N-acetilazione
E idrolisi di esteri
…………………….
…………………….
……………………..
……………………..
……………………..
6) L’indice terapeutico di un farmaco è:
A il rapporto tra la dose letale 50 e la concentrazione plasmatica media
B il rapporto tra la massima e la minima concentrazione plasmatica
C la frequenza degli effetti indesiderati
D il rapporto tra dose letale 50 e concentrazione plasmatica al tempo zero
E il rapporto tra dose letale 50 e dose efficace 50
7) Scrivere la struttura della isoniazide. Quali delle seguenti affermazioni riferite a questo farmaco è corretta?
A è un antibiotico di origine naturale
B è un antibatterico di sintesi
C interferisce con la sintesi degli acidi micolici
D è un antitubercolare di prima scelta
E inibisce la diidropteroato sintetasi del M. tuberculosis …………………………………………………………..
8) Per il farmaco la cui struttura è riportata di seguito, indicare denominazione, tipologia di spettro d’azione e
modalità di somministrazione per ottenere effetti sistemici.
…………………………………………………………………………………
8) Quali delle seguenti affermazioni riferite all’antibiotico con la struttura sotto riportata è corretta?
OH
H
N
O
COOH
S
N
S
O
COOH
N
N
N N
A fa parte delle cefalosporine di terza generazione
B viene somministrato per via orale
C viene inattivato dalle beta-lattamasi
D ha una emivita maggiore di 2 ore
E può dare fenomeni di intolleranza alle bevande alcoliche
10) La minociclina
A
B
C
D
E
può essere somministrata sia per via orale che per via parenterale come cloridrato
prevale come zwitterione al pH fisiologico
è controindicata nei bambini e nelle donne in gravidanza
è molto più solubile in acqua rispetto alle tetracicline naturali come la clortetraciclina
si lega alla subunità ribosomiale 50S batterica
11) L’amikacina:
A si lega con elevata affinità all’albumina plasmatica
B è un antimicrobico ottenuto per semisintesi a partire dalla kanamicina A
C è un analogo della kanamicina A più biodisponibile per via orale
D inibisce la sintesi proteica dei batteri legandosi alla subunità ribosomiale 30S
E attraversa le membrane citoplasmatiche dei batteri aerobi per trasporto attivo
12) Scrivere la struttura della ciprofloxacina. Qual è la specie prevalente di questo farmaco al pH fisiologico?
Specificare se è efficace o meno su Pseudomonas aeruginosa.
………………………………………………………………………………………………………………………
13) Quali vantaggi presenta la tigeciclina rispetto alla minociclina?
……………………………………………………………………………………….
14) La chinina:
A è un alcaloide della china
B è un antiprotozoario ottenuto interamente per sintesi chimica
C il suo meccanismo d’azione è legato alla capacità di intercalarsi al DNA genomico
D è molto efficace sugli schizonti eritrocitari
E a causa della sua elevata idrofilia è somministrabile solo per via parenterale
15) Il miconazolo:
A è un antifungino per uso esclusivamente topico e antisettico intestinale
B ha una elevata biodisponibilità orale (>90%)
C viene di solito somministrato per via iniettiva
D inibisce enzimi coinvolti nella sintesi dell’ergosterolo
E ha caratteristiche basiche e a pH fisiologico prevale come catione
16) Qual è il meccanismo d’azione dell’amantadina? Specificare la sua indicazione terapeutica e la modalità di
somministrazione.
………………………………………………………………………………………………………………………
17) La nevirapina è indicata nel trattamento:
A dell’AIDS
B dell’epatite C in associazione con altri farmaci
C della varicella
D delle infezioni erpetiche
E dell’influenza
18) Il farmaco antineoplastico con la struttura sotto riportata agisce:
N
N
H
OH
CH2CH3
N
COOCH3
H
H3CO
N
H
H3C
OH
CH2CH3
OCOCH3
COOCH3
A come alcaloide che blocca la sintesi proteica a livello ribosomiale
B come alchilante del DNA genomico
C legandosi alla tubulina impedendo la formazione del fuso mitotico
D intercalandosi nella doppia elica del DNA
E come inibitore di una serie di enzimi che portano alla formazione di basi puriniche e pirimidiniche
19) L'azione antitumorale del farmaco con la struttura sotto riportata è dovuta alla sua capacità di agire:
A come intercalatore del DNA genomico
B come alchilante del DNA genomico
C come inibitore enzimatico
D interferendo con la formazione del fuso mitotico
E come antimetabolita
Scarica

scritto_033_B_13_06_16