L’A.N.E.I. Associazione Nazionale Ex Internati
invita
giovedì 26 maggio 2016 alle ore 16,30
presso la Casa della Memoria e della Storia
alla proiezione del documentario
“Nella sabbia del Brandeburgo”
realizzato da out of focus filmproduktion di Berlino
il documentario è in gran parte in italiano e le parti in tedesco sono sottotitolate
23 aprile 1945. Soldati della Wehrmacht tedesca fucilano 127 internati militari italiani in una cava
di sabbia a Treuenbrietzen (Brandeburgo). La strage viene dimenticata. Dopo decenni però il
ricordo riemerge. Quando gli abitanti della città cominciano a confrontarsi con il passato, tornano
alla luce i ricordi soffocati di quegli atti di violenza perpetrati negli ultimi giorni di guerra
I registi Katalin Ambrus, Nina Mair e Matthias Neumann hanno intrapreso un lungo viaggio tra i
ricordi custoditi in Italia e in Germania. Il loro lavoro parte da un delitto nascosto e taciuto
perdecenni. NELLA SABBIA DEL BRANDEBURGO è un documentario sulla violenza dimenticata, sul
silenzio della colpa e sulla responsabilità verso la storia
Saranno presenti la regista Nina Mair
e il produttore e co-regista: Matthias Neuman
Interverranno Carmine Mancini, figlio di un Caduto nella strage
e il colonnello Antonino Zarcone, storico militare
Coordina per l’A.N.E.I. Anna Maria Casavola
Casa della Memoria e della Storia – Via San Francesco di Sales, 5 – telefono 06 6876543
Scarica

locandina 26 maggio - Associazione Nazionale Ex Internati