VANTAGGI, LIMITI ED IMPLICAZIONI DELLE
TERAPIE ORALI IN ONCOLOGIA: LA PROSPETTIVA
DEL PAZIENTE
1. ETA’
2. SESSO
3. LIVELLO DI ISTRUZIONE
a. Elementare
b. Media
c. Diploma di maturità
d. Diploma di Laurea
4. REGIONE
5. Patologia primaria
6. Per la patologia di cui è affetto quali tipi di trattamento ha già
ricevuto?
a.
b.
c.
d.
e.
7.
a.
b.
c.
d.
e.
Chirurgia
Chemioterapia per via endovenosa
Chemioterapia orale
Ormonoterapia
Radioterapia
Attualmente quale terapia sta ricevendo?
Chirurgia
Chemioterapia per via endovenosa
Chemioterapia orale
Ormonoterapia
Radioterapia
8. Se la terapia che sta attualmente ricevendo è per via
endovenosa, e il suo oncologo le proponesse lo stesso farmaco
per via orale cosa preferirebbe?
a. Proseguire con la terapia per via endovenosa
b. Passare al farmaco per via orale
9. Se ha scelto la risposta a. per quale motivo?
10.
Se ha scelto la risposta b. per quale motivo?
11. Quali, tra le seguenti attività, la terapia che sta assumendo
limita maggiormente?
a.
b.
c.
d.
e.
L’impegno lavorativo
L’impegno per la famiglia
Hobby
Sfera sessuale
Atro (specificare)
12. Se sta attualmente assumendo la terapia in vena e avesse la
possibilità di effettuare la stessa terapia per via orale, quali tra
queste attività sarebbe più agevolata?
a.
b.
c.
d.
e.
L’impegno lavorativo
L’impegno per la famiglia
Hobby
Sfera sessuale
Atro (specificare)
13. Quali potrebbero essere a suo avviso i vantaggi
dell’assunzione per via orale della terapia che sta effettuando:
a. Assunzione a domicilio
b. Non necessità di un accesso venoso centrale (port)
c. Minore accesso alla struttura ospedaliera
d. Minore perdita di giorni lavorativi per me
e. Minore perdita di giorni lavorativi per i miei familiari
f. Minore perdita di denaro (per viaggi ed eventuale altri
supporti)
g. Altro (specificare):
14. Quali fattori ritiene fondamentali nella scelta di passare
eventualmente da una terapia endovenosa ad una terapia orale,
qualora sia disponibile questa alternativa:
a. Efficacia almeno uguale alla terapia endovenosa
b. Efficacia superiore alla terapia endovenosa
c. Tossicità non superiore alla terapia endovenosa
d. Accetterei anche una tossicità superiore alla terapia
endovenosa a parità di efficacia
e. Accetterei anche una tossicità superiore alla terapia
endovenosa comunque
f. Altro (specificare):
15. Nel caso effettuasse la sua terapia per via orale, quante
compresse in totale sarebbe disposto ad assumere al giorno:
a. Non più di 3
b. Non più di 6
c. Non più di 9
d. Non più di 12
e. Non più di 15
f. Non darei un limite massimo
16.
Il limite massimo da me indicato dipende anche:
a. Dal numero massimo di somministrazioni giornaliere (1-2-3
volte al giorno)
b. Dall’assunzione in rapporto con i pasti (prima dei pasti o a
digiuno)
c. Dall’assunzione di altri farmaci concomitanti (per la
pressione, il diabete,…)
d. Dall’incapacità ad assumere compresse molto grandi
e. Dai disturbi correlati alla terapia
f. Dall’efficacia della terapia sui miei sintomi
g. Dall’incapacità di assumere autonomamente i farmaci
h. Non dipende da nessuno di questi fattori
i. Altro (specificare):
17. Se sta attualmente assumendo la terapia per via orale e
avesse la possibilità di effettuare la stessa terapia endovenosa
quali tra queste attività sarebbe “più limitata”?
a.
b.
c.
d.
e.
L’impegno lavorativo
L’impegno per la famiglia
Hobby
Sfera sessuale
Altro (specificare)
18. Chi a suo avviso dovrebbe prendere la decisione tra la
somministrazione per via orale ed la somministrazione per via
endovenosa dello stesso farmaco:
a. Il medico
b. Io/il paziente
c. Insieme: il medico e il paziente
18.
Può specificare con chi vive in casa:
a. coniuge/figli
b. solo/a
19. Può indicare la distanza tra l’abitazione e il centro
Oncologico di riferimento:
a. nello stesso comune in cui risiedo
b. in un comune vicino a distanza < 50 Km
c. in un comune vicino a distanza > 50 Km
d. in altra regione
20. Quanti farmaci sta attualmente assumendo, oltre la
chemioterapia o l’ormonoterapia?
a. Nessun altro farmaco
b. Da 1 a 3 farmaci
c. Da 4 a 6 farmaci
d. Più di 6 farmaci
21.
Che tipo di farmaci assume regolarmente?
a. Antiipertensivo
b. Antidiabetico
c. Aspirinetta
d. Gastroprotettore
e. Anticoagulante orale (es. Coumadin)
f. Cerotto di nitroglicerina
g. Antidepressivo/ansiolitico
22. Se sta assumendo una chemioterapia per via orale, il suo
oncologo le ha spiegato le possibili interazioni con gli altri
farmaci che regolarmente assume?
a. Si
b. No
23. Se sta assumendo una chemioterapia per via orale, il suo
oncologo le ha fornito informazioni da consegnare al curante?
a. Si
b. No
Scarica

questionario sull`utilizzo della chemioterapia orale