PROGRAMMA DI LINGUA E LETTERATURA INGLESE
CLASSE IV
SEZ. D
DOCENTE: DE RICCARDIS SILVANA
ANNO SCOLASTICO: 2010/2011
THE ENGLISH RENAISSANCE
Tudor times
The beginning of Stuart dynasty
W. Shakespeare:
Romeo and Juliet
“The Prologue: Chorus”
The Balcony Scene (Atto II scena II)
“With a Kiss I die (Atto II scena II)
Hamlet
“To be or not to be”
(Atto III scena I)
The Tempest
“Prospero and Caliban” (Atto I scena II)
“Prospero renounces his magic” (Atto V scena I vv.19-25)
The Elizabethan theatre: Theatre as the mirror of life.
Theatre in the 16th and 17th centuries.
THE PURITAN AGE
Charles I and the clash with Parliament;
The Civil war and the Commonwealth;
The Puritans;
Metaphysical poetry
John Donne : “Batter my Heart”
“Song”
John Milton: life and works;
“Satan’s Speech”
from Paradise Lost
THE RESTORATION PERIOD.
The Restoration of the Monarchy
The Restoration drama
The Comedy of Manners
Texts of Criticism : “The Restoration”
“ The Re-opening of Theatres”
from D.Daiches “A Critical History of English Literature”
The Elizabethan and the Restoration Drama.
The Glorious Revolution.
THE 18TH CENTURY
What is fiction?
Caratteri del testo narrativo
The Augustan age;
The age of prose and journalism.
Steele and Addison
THE
RISE OF NOVEL.
Daniel Defoe: life and works;
texts “Friday”
“Moll becomes a thief”
from Robinson Crusoe
from Moll Flanders
Jonathan Swift: life and works;
Gulliver’s Travels (in versione semplificata)
Samuel Richardson: life and works;
text “The rich despise the poor” from Pamela
Henry Fielding: life and works;
Text
“The birth of our hero”
from Jonathan Wilde the Great
Laurence Sterne : life and works;
THE EARLY ROMANTIC AGE
The American Revolution.
Text: “The Declaration of Independence”
The Agricultural and Industrial Revolution.
Libro di testo: “Only Connect…New directions” di M.Spiazzi- M.Tavella ed. Zanichelli (vol.1 e 2)
Attività di listening, speaking, reading and writing dal testo di lingua “Challenges Intermediate” di
J. Lawrence e A. Williams ed. Burlington Books
Unit 4 : Identity Crisis
- parlare di sentimenti e relazioni
- sintetizzare un testo
Unit
5 : Keep Smiling
- parlare di azioni abituali relative al passato e cambiamenti
- narrare una storia
Unit 6 : Boy meets girl
- conoscere e conversare con nuovi amici
- descrivere situazioni ipotetiche e/o immaginarie (first & second conditional)
- scrivere una lettera formale e un CV
Literary texts: “ Sentry”, “Open Window”, “The Soft Voice of the Serpent”, “The Cane”, “Days”
PROGRAMMA DI LINGUA E CIVILTA’ INGLESE
CLASSE II SEZ. D
DOCENTE: DE RICCARDIS SILVANA
ANNO SCOLASTICO: 2010/2011
FUNZIONI LINGUISTICHE
-
descrivere persone (aspetto fisico e carattere);
parlare di azioni abituali;
esprimere azioni in svolgimento;
chiedere e dire l’ora;
dire ciò che piace/non piace;
esprimere abilità;
parlare di una sequenza di eventi passati;
parlare delle condizioni atmosferiche;
dire quando qualcosa avvenne;
parlare di programmi futuri;
prendere accordi per un prossimo futuro;
fare paragoni esprimendo preferenze.
parlare di progetti e intenzioni per il futuro;
parlare di obblighi e proibizioni;
dire che non è necessario fare qualcosa;
descrivere fatti e luoghi ;
chiedere e dare consigli.
fare promesse;
fare previsioni;
fare deduzioni:
parlare di avvenimenti appena trascorsi;
parlare di avvenimenti iniziati nel passato ma ancora in corso;
parlare di cose possibili ma non certe;
parlare della propria personalità e di quella altrui.
esprimere accordo e disaccordo;
parlare di condizioni e delle loro conseguenze;
parlare di azioni o situazioni in corso nel passato;
parlare di situazioni ipotetiche;
esprimere probabilità;
esprimere opinioni.
Testo di riferimento “SUCCESS” di S. Mc Kinlay, R. Hastings edito da Pearson Longman.
Vol.1 UD 11 e 12 dello student’s book e del workbook
Vol.2 UD da 1 a 10 e 12 dello student’s book e del workbook. Culture Shock 1, 2, 3.
ELEMENTI DI GRAMMATICA
Present Simple
Present Continuous
Past Simple
Past Continuous
Present Perfect
Present Perfect Continuous
Past Perfect
Used to
Future: be going to
shall and will
present continuous
Futuri correlati
WH questions
Question Tags
Verbi modali: can, could, able to,
must, have to,
may ,might, must, can’t,
Nomi numerabili e non numerabili
Pronomi personali soggetto e complemento
Pronomi possessivi
Myself, yourself
Numeri cardinali e ordinali
Avverbi e aggettivi
Aggettivi comparativi
Aggettivi superlativi
Comparativo di uguaglianza
Avverbi di frequenza
Passivo
Periodo ipotetico
Relative clauses
Dal testo di grammatica “New Total Grammar” di Derek Sellen edito da Black Cat- Cideb
UD: da17 a 24; 26,27,28; da 30 a 34; 38,39,40, 42,43, 44; 59, 62 ; 65; da 71 a 78; 81, 83; da 90 a
94; da 143 a 145, 148 , 149, 151, 153.
PROGRAMMA DI LINGUA E CIVILTA’ INGLESE
CLASSE I
SEZ. D
DOCENTE: DE RICCARDIS SILVANA
ANNO SCOLASTICO: 2010/2011
FUNZIONI LINGUISTICHE
- salutare e presentarsi;
- chiedere e fornire informazioni personali (età, numero di telefono, nazionalità, professione);
- chiedere e dare informazioni su paesi e città, sul tempo atmosferico;
- chiedere e dare informazioni sulla propria famiglia;
- parlare delle cose che si possiedono;
- ordinare cibi e bevande;
- chiedere e dire il prezzo;
- chiedere e dire l’ora;
- chiedere e dare informazioni su ciò che sa / non sa fare;
- parlare delle attività del tempo libero.
- descrivere cose e persone;
- parlare delle proprie e altrui preferenze (sport, film, musica);
- parlare della routine quotidiana propria e altrui;
- parlare della frequenza delle azioni;
- esprimere abilità;
- descrivere ciò che un compagno sa/non sa fare;
- invitare qualcuno, accettare, rifiutare;
- suggerire alternative, accettare, rifiutare;
- esprimere preferenze;
- esprimere azioni in svolgimento;
- parlare delle condizioni atmosferiche;
- parlare di eventi passati;
- parlare di personaggi famosi del passato;
- formulare domande e risposte su eventi passati;
- fare paragoni esprimendo preferenze;
- parlare di progetti e intenzioni per il futuro;
- prendere accordi per un prossimo futuro.
Testo di riferimento “SUCCESS” vol 1 ed. Pearson Longman
UD 1-10 dello student’s book e del workbook. Culture Shock 2 e 3.
-
ELEMENTI DI GRAMMATICA
Pronomi personali soggetto;
verbo “to be” : presente;
risposte brevi;
articolo indeterminativo;
articolo determinativo;
plurale dei nomi;
aggettivi e pronomi possessivi;
aggettivi e pronomi dimostrativi;
verbo “can”;
verbo “to have”: presente;
presente semplice dei verbi: forma affermativa, negativa e interrogativa;
verbo “to like”;
forma in “ing” (gerundio);
pronomi personali complemento;
genitivo sassone;
preposizioni di tempo;
avverbi di frequenza;
there is /there are;
presente progressivo: forma affermativa, negativa e interrogativa;
nomi numerabili e non numerabili;
preposizioni di luogo;
imperativo;
verbo “to be”: passato;
passato dei verbi regolari e irregolari: forma affermativa, negativa e interrogativa.
numeri cardinali e ordinali
comparativo di maggioranza e di minoranza
superlativo relativo
futuro espresso con “going to”
present continuous con valore di futuro.
Dal testo di grammatica “New Total Grammar” di Derek Sellen edito da Black Cat- Cideb
UD: da1 a 16; 31, 54, 55, 60, 62, 65; 95, 96, 98 .
PROGRAMMA DI LINGUA E CIVILTA’ INGLESE
CLASSE II SEZ. F
DOCENTE: DE RICCARDIS SILVANA
ANNO SCOLASTICO: 2010/2011
FUNZIONI LINGUISTICHE
-
descrivere persone (aspetto fisico e carattere);
parlare di azioni abituali;
esprimere azioni in svolgimento;
chiedere e dire l’ora;
dire ciò che piace/non piace;
esprimere abilità;
parlare di una sequenza di eventi passati;
parlare delle condizioni atmosferiche;
dire quando qualcosa avvenne;
parlare di programmi futuri;
prendere accordi per un prossimo futuro;
fare paragoni esprimendo preferenze.
parlare di progetti e intenzioni per il futuro;
parlare di obblighi e proibizioni;
dire che non è necessario fare qualcosa;
descrivere fatti e luoghi ;
chiedere e dare consigli.
fare promesse;
fare previsioni;
fare deduzioni:
parlare di avvenimenti appena trascorsi;
parlare di avvenimenti iniziati nel passato ma ancora in corso;
parlare di cose possibili ma non certe;
parlare della propria personalità e di quella altrui.
esprimere accordo e disaccordo;
parlare di condizioni e delle loro conseguenze;
parlare di azioni o situazioni in corso nel passato;
parlare di situazioni ipotetiche;
esprimere probabilità;
esprimere opinioni.
Testo di riferimento “Slides” di Layton, Spiazzi, Tavella edito da Zanichelli, vol.1-2
UD 14-15-16 dello student’s book e UD 14-15del workbook del testo “Slides 1”
UD da 1 a 10 e 12 dello student’s book e da 1 a 9 del workbook del testo “Slides 2”
ELEMENTI DI GRAMMATICA
Present Simple
Present Continuous
Past Simple
Past Continuous
Present Perfect
Present Perfect Continuous
Past Perfect
Used to
Future: be going to
shall and will
present continuous
Futuri correlati
WH questions
Question Tags
Verbi modali: can, could, able to,
must, have to,
may ,might, must, can’t,
Nomi numerabili e non numerabili
Pronomi personali soggetto e complemento
Pronomi possessivi
Myself, yourself
Numeri cardinali e ordinali
Avverbi e aggettivi
Aggettivi comparativi
Aggettivi superlativi
Comparativo di uguaglianza
Avverbi di frequenza
Passivo
Periodo ipotetico
Relative clauses
Dal testo di grammatica “ Your new Grammar Matters” di Bonomi, Pesenti Barili, Furness edito
da Europass
UD: 5.1, 5.2, 5.5; 6.1,6.2; 8.1,8.2,8.3;11.1,11.2,11.3,11.4,11.5; 13.1,13.2,13.3,13.4,13.6;
14.1,14.2,14.3,14.4; 15.1,15.2,15.3; 16.1; 17.3 ; 18.2; 19.1,19.2,19.3,19.4; 21.3; 22.1,22.2; 23.2;
24.1,24.2,24.3,24.4.
Scarica

programma di lingua e civilta` inglese