Scheda di autovalutazione
1.
Gli studi condotti su gemelli mostrano che:
a.
la frequenza del MB è maggiore nei gemelli omozigoti dei soggetti affetti rispetto agli
eterozigoti
2.
3.
b.
la prevalenza complessiva della malattia è alta fra i gemelli
c.
la genetica spiega il 100% della prevalenza della malattia
Il gene principalmente coinvolto nel MB è quello codificante per:
a.
il complesso HLA
b.
il CTLA-4 e la tireoglobulina
c.
tutti i precedenti ma con una penetranza bassa
Relativamente al recettore del TSH:
a.
la mutazione attivante il gene per il recettore del TSH è presente nel 100% dei soggetti con
MB
b.
la sua stimolazione da parte di anticorpi stimolanti spiega la patogenesi del MB, ma non
l’eziologia della malattia
c.
4.
è il gene principalmente coinvolto nella etiologia del MB
Quale di queste affermazioni è vera:
a.
il 36% dei pazienti con MB e oftalmopatia presenta una storia familiare di MB o tiroidite
autoimmune
b.
il MB ha una modalità di trasmissione genetica autosomica recessiva
c.
la tiroidite autoimmune ha una modalità di trasmissione genetica autosomica dominante
1
Scarica

40619_2014_23_MOESM1_ESM - Springer Static Content Server