Contributo alla conoscenza della pseudo-ostruzione intestinale cronica nel bulldog inglese
Gualtieri M.; Olivero D.*
Dipartimento di Scienze Cliniche Veterinarie, Sezione di Clinica Chirurgica, Università degli Studi
di Milano
*Medico Veterinario libero professionista, Laboratorio di Analisi Veterinarie B.S.A – Milano
La pseudo-ostruzione intestinale cronica è una sindrome clinica causata da una inefficace
propulsione intestinale, caratterizzata da sintomi e segni di ostruzione intestinale in assenza di una
lesione occludente il lume. La patologia sembra correlarsi a numerose disfunzioni della muscolatura
liscia intestinale, del plesso mioenterico o del sistema nervoso extraintestinale. In letteratura
veterinaria si riscontrano solo sette segnalazioni di questa condizione: sei in cani di razza Bulldog
inglese e uno nel gatto. Gli autori descrivono gli aspetti clinici, istopatologici e terapeutici di un
caso di pseudo-ostruzione intestinale cronica in un Bulldog inglese, femmina intera di 2 anni, che
presentava sintomi riferibili ad ostruzione intestinale con distensione addominale. L’esplorazione
chirurgica dell’addome rivelava la presenza di un’ansa digiunale prossimale in preda a fenomeni di
contrazione spastica, di tipo spiroide, con severa ectasia duodenale. L’esame istopatologico
mostrava una tonaca muscolare diffusamente ipertrofica con focali fenomeni degenerativi a carico
delle fibre muscolari e delle fibre nervose associate. Le colorazioni immunoistochimiche ed
istochimiche dimostravano numerose aree prive di alfa actina soprattutto nella muscolatura
circolare. La colorazioe di Masson Fontana evidenziava lieve fibrosi interstiziale.
Scarica

Pseudostruzione cronica blldog inglese