IL LONS CLUB VALBORMIDA E LA GUARDIA MEDICA
PEDIATRICA
E’ stato un vero successo ! Un pienone in Teatro !
Venerdì 28 Marzo 2014 alle ore 21,00, in un teatro gremito di persone provenienti
in maggioranza dalla Valbormida, ma anche da Savona e Provincia, desiderose di
divertirsi e di fare nel contempo anche una sana beneficenza, si è svolto un
entusiasmante spettacolo con musica, balletto, Sketch, canzoni proposto dalla
compagnia del “ The New MedicaL Mystery Tour “, composta da medici e
infermieri del nosocomio savonese, informatori medico-scientifici e
dall’accattivante
titolo
amici,
“ CHE STORIA (DELLA MEDICINA ) E’ MAI
QUESTA…?! “.
La realizzazione dello spettacolo ha permesso di raccogliere fondi da destinare al
Servcice dell’Anno Sociale 2013/14 promosso dal Lions Club Valbormida a
sostegno e rilancio della Guardia Medica Pediatrica in Val Bormida.
A confermarlo è lo stesso Presidente del Sodalizio Dott. Felice Rota “ Il Prof.
Amnon Cohen, Direttore della Struttura Sanitaria Complessa di Pediatria e
Neonatologia dell’Ospedale S. Paolo di Savona, sta redigendo il progetto per la
formazione didattica dei Medici del Servizio di Continuità Assistenziale ( ex
Guardia Medica ). L’idea è quella di utilizzare i medici di Continuità
Assistenziale, in attività tutte le notti dalle 20 alle 8 del mattino successivo e nei
giorni prefestivi e festivi dalle 8 alle 20, per poter offrire ai bambini non solo
della Valbormida, ma dell’intera Provincia, in caso di necessità e urgenza, un
efficace Servizio Pediatrico. Una volta formati anche da un punta di vista di
primo intervento pediatrico ( prevista, oltre alla teoria, anche una fase pratica ), i
medici saranno infatti in grado di fornire una prima valutazione telefonica,
risolvendo il problema con un semplice consiglio, valutando la necessita di
effettuare personalmente una visita domiciliare o inviando il piccolo paziente al
Pronto Soccorso Pediatrico di Savona “.
“ E’ stata una magnifica iniziativa quella di puntare alla formazione dei Medici
di Continuità Assistenziale sulle malattie pediatriche, considerato il numero
considerevole di bambini che accedono al Servizio di Pronto Soccorso Pediatrico
dell’Ospedale S. Paolo di Savona, circa 15.000 all’anno, di cui molti casi clinici
potrebbero essere risolti in loco attraverso una attenta ed oculata “, commenta il
dott. Alberto Gaiero, pediatra ospedaliero, figlio del compianto e tanto amato
medico dei bambini Dr. Giorgio Gaiero.
“ E’ per noi motivo di grande soddisfazione ed orgoglio l’aver potuto contribuire
alla realizzazione di tale nobile causa. E’ per noi sempre un grande piacere fare
spettacolo e beneficienza. Grazie a tutti quelli che ci aiutano e un grazie
particolare al Dott. Giugliano, che ci ha voluto a Cairo con forza e simpatia e che
si è presentato stavolta in pubblico non solo come Presidente Lions in coming, ma
anche come attore teatrale“, commenta il Dott. R. Tassara, Direttore della S.C.
Medicina dell’Ospedale S. Paolo di Savona e grande animatore dello spettacolo
dei medici-artisti, nonché cantante, attore e presentatore.
Un grazie di Cuore a quanti hanno partecipato alla iniziative benefica.
Il Lions Club Valbormida terrà sempre informata la Comunità Valbormidese
sull’evolversi di tale service pediatrico e sulle future iniziative lionistiche.
Addetto Informatico L.C. Valbormida
Socio Lions Michele GIUGLIANO
Scarica

cerimonia di chiusura lions club valbormida