COMUNICATO STAMPA
#Aqua2015
A Matera il “Mediterranean Forum on
Water Resources”
Dal 18 al 22 ottobre 2015, la comunità scientifica internazionale si
incontra nella città dei Sassi per confrontarsi sul tema delle risorse
idriche nell'ambito del progetto tematico "Aqua2015", collegato con
Expo2015, di cui la Regione Basilicata è capofila.
L’acqua come risorsa, ma soprattutto l’acqua come cultura del territorio, politica pubblica
ed elemento di studio e ricerca scientifica.
È questo il riferimento intorno al quale studiosi, policy maker e scienziati di tutto il mondo
si confronteranno nell’ambito del “Mediterranean Forum on Water Resources” che si
svolgerà dal 18 al 22 ottobre prossimo a Matera.
L’appuntamento, organizzato dalla Regione Basilicata, dall’Agenzia Regionale per
l’Ambiente della Basilicata (ARPAB) e dall’Università degli Studi della Basilicata,
rappresenta un’importante occasione per aprire il confronto sul vasto ‘mondo’ delle risorse
idriche e sui suoi importanti impatti per la ricerca scientifica, il clima, la cultura, le politiche
pubbliche e il sistema produttivo.
Dopo il momento di accoglienza dei convegnisti previsto per il pomeriggio di domenica 18
ottobre, l’organizzazione del Forum prevede quattro giornate di lavori articolate in
dibattiti, seminari, sessioni plenarie e sessioni scientifiche parallele dedicate ai seguenti
focus principali: “Cambiamenti climatici e disponibilità di acqua”; “Acqua:
archeologia, storia, antropologia”; “Acqua e sistema produttivo”; “Acqua e politiche
territoriali”.
Ciascuna sessione sarà introdotta e moderata da ricercatori, esperti e studiosi di fama
mondiale, coinvolgendo la comunità scientifica, istituzioni ed enti di ricerca nazionali ed
internazionali.
L’obiettivo sarà quello di favorire uno scambio significativo fra la comunità istituzionale, il
mondo della ricerca e i sistemi di governo del territorio. Ciò anche per sviluppare migliori
politiche pubbliche e nuove frontiere di studio e ricerca con risvolti in ambito ambientale e
culturale, oltre che di qualificazione dei sistemi produttivi e di miglioramento della qualità
della vita.
1
Il Forum internazionale che si svolgerà a Matera rientra nel progetto tematico collegato ad
Expo2015 denominato “Aqua2015”, di cui la Regione Basilicata è capofila a livello
nazionale e rappresenterà un momento particolarmente significativo per promuovere la
creazione di un “Centro Studi sulla Qualità della Vita”, che vede ancora una volta in
sinergia la Regione Basilicata, l'Università degli Studi della Basilicata e l'ARPAB.
Nelle prossime settimane saranno disponibili sui siti delle istituzioni promotrici le
informazioni di dettaglio sui lavori del Forum, sulle modalità di partecipazione e sugli ospiti
che raggiungeranno Matera per fare della Basilicata il bacino mondiale di scambio dei
flussi di studio e di pensiero sulla risorsa acqua.
2
Scarica

Comunicato stampa 18 ottobre - Università degli Studi della Basilicata