SCHEMA DI CONTRATTO PRELIMINARE
DI COMPRAVENDITA DI IMMOBILI
DI PROPRIETA’
DEL COMUNE DI
SALGAREDA PER L'ACQUISIZIONE DEL BENE INSERITO NELL’APPALTO
PER LA "REALIZZAZIONE REALIZZAZIONE DI SALA POLIVALENTE CON
TRASFERIMENTO,
A
TITOLO
DI
PARZIALE
CORRISPETTIVO
DEL
CONTRATTO, DELLA PROPRIETA’ DI BENI IMMOBILI APPARTENENTI AL
PATRIMONIO DISPONIBILE DEL COMUNE”
* * *
L’anno duemila ______________(200_) il giorno ____,
del mese
di _______________ in Salgareda (TV), nella sede del Comune di
Salgareda, sono comparsi i sigg.:
________________________,
__________________,
nato
__________,
a
e
__________________il
domiciliato
ai
fini
del
presente atto presso la sede municipale di Salgareda, il quale
interviene, nel presente atto in qualità di Reponsabile dei
Servizi
Tecnici
e
Gestione
del
Territorio
del
Comune
di
Salgareda, in rappresentanza e per conto del Comune stesso
(C.F. 80006890265), ai sensi dell'art. 107, comma 3, del DLgs
18.2.2000, n. 267;
________________________,
nato
a
__________________il
__________________, e residente in __________________,il quale
interviene
nel
presente
atto,
in
qualità
di
persona
fisica/titolare/Amministratore/ecc… di seguito nominato parte
acquirente, che ha presentato la migliore offerta nell’Appalto
per l’acquisizione del bene Comunale - che risulta chiaramente
1
descritto nella perizia di stima allegata al bando di gara dei
lavori di realizzazione di sala polivalente con trasferimento,
a
titolo
di
proprietà
di
parziale
beni
corrispettivo
immobili
del
appartenenti
contratto,
al
della
patrimonio
disponibile del comune.
Premesso:
- che l’Amministrazione Comunale ha esperito la gara d’appalto
per la realizzazione della sala polivalente mediante procedura
aperta ai sensi degli artt. 3, comma 37, 53, comma 6, e 55 del
D.Lgs
163/2006
s.m.i.,
con
aggiudicazione
della
gara
effettuata con il criterio del prezzo più basso, ai sensi
dell'art. 82 del D.Lgs. 163/2006 s.m.i.;
- che la gara d’appalto prevedeva che il corrispettivo per
l’esecuzione
proventi
dei
lavori
derivanti
dalla
fosse
costituito
contestuale
parzialmente
alienazione
del
dai
bene
sopra descritto;
- che , ai sensi dell’art. 53 comma 7 del D.Lgs 163/2006 e
s.m.i., il bando prevede che il trasferimento dell'immobile
avverrà dopo il rilascio del certificato di agibilità della
nuova sala polivalente;
-
che
pertanto
è
necessario
regolamentare
le
modalità
del
trasferimento della proprietà dei beni che l’Amministrazione
ha indicato quale parziale finanziamento per la realizzazione
dell’opera stessa;
-
che
con
Determinazione
n.________
del._______________
il
2
Responsabile dei Servizi Tecnici e Gestione del Territorio ha
provveduto
ad
aggiudicare
(alle
due
migliori
offerte
disgiunte) l’esecuzione dei lavori e l’acquisto del bene;
- che per l’acquisizione dell'immobile l’acquirente ha offerto
il prezzo totale di €.________________________________
_________________________________(in
lettere)
e che pertanto
una rata pari al 10% di detto prezzo viene contestualmente
versata quale caparra confirmatoria (bonifico n.______________
in data _________________)e ne viene rilasciata quietanza che
si allega agli atti;
- che la rimanente somma a saldo verrà versata alla stipula
dell’atto notarile di trasferimento del bene;
(-
che
per
l’acquisizione
dell'immobile
l’acquirente
ha
offerto il prezzo totale di €.________________________________
_________________________________(in
detta
somma
verrà
corrisposta,
lettere)
fino
al
e che pertanto
suo
esaurimento,
mediante il saldo degli stati di avanzamento dei lavori di
realizzazione della sala polivalente, in modo che l’acquirente
versi all’Amministrazione Comunale la parte di prezzo di sua
spettanza
in
collegamento
con
l’esecuzione
dei
lavori così
come indicato ai punti 5.1.1.f) e 5.3.1.z) del disciplinare di
gara;)
- che l’acquirente dichiara di aver preso visione del bando di
gara
e
del
disciplinare
di
gara
dei
lavori
della
sala
polivalente e di essere pienamente consapevole e di accettare
3
che il presente contratto preliminare, contenente adempimenti
a proprio carico, sia collegato ad una procedura di esecuzione
di lavori pubblici;
- che, essendo per l’Amministrazione Comunale l’esecuzione dei
lavori
subordinata
dall’alienazione
modalità
di
al
del
parziale
bene,
trasferimento
è
del
finanziamento
necessario
bene
derivante
prevedere
che
le
sia
le
modalità
di
versamento del prezzo offerto dall’acquirente per l’acquisto
del bene in modo da garantire l’esecuzione stessa dei lavori;
Tutto ciò premesso, con il presente atto da valere ad ogni
effetto di legge, si conviene e si stipula quanto segue:
ART.1
Le premesse fanno parte integrante e sostanziale del presente
atto, e vengono espressamente approvate dalle parti come sopra
identificate.
ART.2
Il
Comune
assoluta
di
Salgareda
proprietà
al
promette
di
vendere
Signor/Ditta/Società
che
la
piena
ed
promette
di
acquistare il seguente immobile:
Area residenziale in Via Europa (ex case alluvionati)
Ubicazione: Via Europa – Salgareda (TV)
Dati catastali: Comune di Comune di Salgareda Foglio 9°
Mapp. n. 1254 - Ha. 0.41.85 - R.D. 35,25 €
R.A. 22,69 €
Immobile questo descritto nella perizia di stima redatta dal
Geom.
Walter
De
Piccoli
ed
allegata
al
bando
di
gara
dei
4
lavori di " REALIZZAZIONE REALIZZAZIONE DI SALA POLIVALENTE
CON
TRASFERIMENTO,
A
TITOLO
DI
PARZIALE
CORRISPETTIVO
DEL
CONTRATTO, DELLA PROPRIETA’ DI BENI IMMOBILI APPARTENENTI AL
PATRIMONIO DISPONIBILE DEL COMUNE”.
ART.3
Il bene promesso in vendita verrà trasferito nello stato di
fatto e di diritto in cui si trova, comprensivamente a tutte
le
relative
inerenti,
queste
infissi
ultime
obbligandosi
Notaio
pertinenze,
la
e
seminfissi,
purché
abbiano
parte
incaricato
azioni,
servitù
ragione
promittente
della
ragioni,
la
stipulazione
usi,
attive
legale
vendita
della
e
di
a
diritti
passive,
esistere,
fornire
futura
al
vendita,
tutti i dati e la documentazione prevista dalla legge.
ART.4
Gli effetti della futura vendita decorreranno dal giorno della
stipulazione notarile, che dovrà avvenire entro sei mesi dal
rilascio del certificato di agibilità della sala polivalente.
Il Comune di Salgareda garantisce che il bene ed i diritti
promessi le spetta ed appartiene per giusti e legittimi titoli
e
che
il
medesimo
è
libero
da
trascrizioni
passive
e
iscrizioni pregiudizievoli, enfiteusi, livelli, canoni, censi,
oneri reali in genere, vincoli e gravami qualsiasi, privilegi
anche fiscali.
Il
Comune
di
Salgareda
garantisce
il
pacifico
e
libero
possesso del bene in oggetto, solo a seguito del rilascio del
5
certificato di agibilità della sala polivalente e rileva la
parte promittente l’acquisto da ogni lite e molestia che le
potesse derivare.
ART.5
Il corrispettivo della futura vendita, sulla base dell’offerta
presentata
in
sede
di
gara,
è
stato
convenuto
in
€
_______________________;
e lo stesso è regolato come segue :
- quanto a €_________________, pari al 10% del prezzo offerto
in
sede
di
gara,
vengono
del
presente
sottoscrizione
versati
atto,
contestualmente
a
titolo
di
alla
caparra
confirmatoria e quale principio di pagamento e, di tale somma,
la parte promittente venditrice rilascia, con la firma del
presente atto, ampia e finale quietanza;
-
la
rimanente
somma
a
saldo
verrà
versata
alla
stipula
dell’atto notarile di trasferimento del bene;
(Il
corrispettivo
della
futura
vendita,
sulla
base
dell’offerta presentata in sede di gara, è stato convenuto in
€ _______________________;
e
detta
somma
verrà
corrisposta,
fino
al
suo
esaurimento,
mediante il saldo degli stati di avanzamento dei lavori di
realizzazione della sala polivalente, in modo che l’acquirente
versi all’Amministrazione Comunale la parte di prezzo di sua
spettanza
in
collegamento
con
l’esecuzione
dei
lavori così
come indicato ai punti 5.1.1.f) e 5.3.1.z) del disciplinare di
6
gara;)
ART.6
Il
prezzo
come
sopra
determinato
è
fisso
ed
invariabile.
L’Amministrazione Comunale non potrà in nessun caso modificare
il suddetto prezzo, anche in presenza di aumento della spesa
per l’esecuzione dei lavori.
ART.7
Ogni controversia relativa alla validità, all’interpretazione,
all’esecuzione ed alla risoluzione del presente contratto sarà
devoluta alla competente Autorità Giudiziaria.
ART.8
Essendo
il
reperimento
della
che,
sala
presente
delle
Contratto
risorse
polivalente,
qualora
vi
siano
Preliminare
necessarie
l’acquirente
modifiche
per
finalizzato
al
la
realizzazione
dichiara
espressamente
alle
scadenze
temporali
nell’esecuzione dei lavori, od eventi tali da ritardare la
stipula
possesso
del
del
contratto
bene,
di
compravendita
rinuncia
a
e
qualsiasi
l’immissione
azione
per
nel
il
risarcimento di eventuali danni, per ritardo o risoluzione.
ART.9
Il presente contratto preliminare potrà essere modificato solo
per
far
conseguire
all’Amministrazione
Comunale
condizioni
migliorative rispetto a quelle emerse dalla gara già esperita.
ART.10
Tutte le spese inerenti gli eventuali frazionamenti dei beni
7
promessi
in
registrazione
vendita,
e
tutte
le
trascrizione
del
spese
presente
connesse
atto,
alla
nonché
dell’atto definitivo di compravendita e conseguenti saranno a
carico della parte acquirente.
ART.11
Per quanto non contemplato nel presente atto fanno riferimento
le
parti
alle
vigenti
norme
in
materia
di
contratto
preliminare di compravendita immobiliare.
Letto, confermato e sottoscritto in (luogo e data)
Il Comune di Salgareda
Ai
sensi
dell’art.1341
L’acquirente
del
Codice
Civile
si
approvano
espressamente le clausole di cui agli articoli 5 (prezzo), 8
(rinuncia a risarcimento danni).
Il Comune di Salgareda
L’acquirente
8
Scarica

Schema contratto preliminare