PROGRAMMA SVOLTO IN
SCIENZE INTEGRATE FISICA
Anno Scolastico 2015/2016
Prof.: Gessuti Daniel
classe/sezione: 1^ ATU
Testo in uso: Studiamo la fisica di G. Ruffo
Modulo 1 - La misura delle grandezze fisiche
Sezioni del testo: unità 1 da pag. 2 a pag. 14 – appunti ed esercizi
Il metodo scientifico sperimentale, la definizione di grandezza fisica. La misura delle grandezze fisiche: unità di misura, campioni di
riferimento, misurazione, misure dirette e indirette. Il Sistema Internazionale: grandezze fondamentali e grandezze derivate.
Caratteristiche di uno strumento di misura: portata e sensibilità. Concetto di errore nelle misure: l’errore accidentale e l’errore
sistematico. L’uso delle potenze nella notazione scientifica. Le proporzioni. Misure di lunghezza, superficie e volume. La massa e la
sua misura. La densità
Modulo 2 - La rappresentazione di dati e fenomeni
Sezioni del testo: unità 2 da pag. 16 a pag. 22 - appunti, relazioni di laboratorio, esercizi
Grandezze direttamente e inversamente proporzionali.
Formule inverse e grafici cartesiani: La rappresentazione grafica di grandezze direttamente ed inversamente proporzionali.
Laboratorio: misura dell’accelerazione di gravità utilizzando il pendolo semplice.
Modulo 3- Le grandezze vettoriali
Sezioni del testo: unità 3 da pag. 24 a pag. 28, unità 3 da pag. 32 a pag. 34, unità 6 da pag. 60 a pag. 63 – appunti ed esercizi
Le forze e i loro effetti. Le forze e i vettori: grandezze scalari e grandezze vettoriali (Operazioni tra vettori). Il peso e l’unità di misura
della forza. La relazione tra peso e massa di un corpo. Legge di Hooke. La forza di attrito. Condizioni Equilibrio di un punto
materiale. Le macchine semplici: le leve.
Modulo 4 – La statica dei fluidi
Sezioni del testo: unità 4 da pag.36 a pag. 44, – appunti ed esercizi
La pressione nei liquidi: principio di Pascal e legge di Stevino. Il torchio idraulico ed i vasi comunicanti.
Il principio di Archimede e le condizioni di galleggiamento dei corpi. Cenni sulla pressione atmosferica e strumenti di misura relativi;
l’esperienza di Torricelli.
Modulo 5 – I moti in una dimensione
Sezioni del testo: unità 7 da pag. 72 a pag. 83, - appunti, relazioni di laboratorio, esercizi
La differenza tra spazio percorso e posizione e tra istante ed intervallo di tempo.
1 di 2
La definizione di velocità (media ed istantanea). L’equivalenza tra le misure di velocità. Il moto rettilineo uniforme: la legge.
L’accelerazione (media ed istantanea). Il moto rettilineo uniformemente accelerato: la legge oraria ed il diagramma orario. Il moto
vario.
Laboratorio: il moto rettilineo uniforme con la rotaia a cuscino d’aria. Il moto rettilineo uniformemente accelerato con la rotaia a
cuscino d’aria.
Modulo 6 – I principi della dinamica
Sezioni del testo: unità 8 da pag. 90 a pag. 95, – appunti ed esercizi
I tre principi della dinamica.
Data, __________________
FIRMA DEL DOCENTE__________________
FIRMA DEI RAPPRESENTANTI DI CLASSE
______________________________________________________
_____________________________________________________
2 di 2
Scarica

Programma svolto di fisica