massa e peso – Maria Veronica Saladino, classe 3B settembre 2007,
pag.1 di 1
Cagliari 24 Settembre 2007
Massa e Peso
La massa, che in prima istanza potremo definire come la “quantità di materia costituente il corpo”, è una
grandezza fisica scalare ed è una proprietà intrinseca del corpo, nel senso che il corpo ha sempre la stessa
massa indipendentemente dal luogo in cui si trova. Lo strumento per la misura diretta della massa è la
bilancia a due piattelli: se misurassimo la massa di un corpo con tale strumento troveremmo sempre lo
stesso valore a prescindere dalla località (ad esempio 1Kg sulla terra rimane 1Kg anche sulla luna).
Il peso, invece, è una forza che agisce sul corpo ed è pertanto una grandezza fisica vettoriale. Inoltre il peso
varia a seconda del luogo in cui il corpo si trova: esso dipende certo dalla massa ma anche dall’accelerazione
di gravità nel luogo in cui il corpo si trova. A ragion di questo, il peso non è una proprietà intrinseca del
corpo ed è pertanto improprio parlare di “peso di un corpo”, anche se a distanze non troppo grandi dalla
superficie della terra le variazioni della forza-peso agente sul corpo sono generalmente trascurabili per la
maggioranza delle applicazioni. Lo strumento per la misura diretta del peso è il dinamometro: se
misurassimo il “peso” di un corpo con questo strumento troveremmo valori che possono differire a seconda
della località (ad esempio 1Kg-peso sulla terra diventerebbe circa 1/6 Kg-peso sulla luna).
Come sono legati massa e peso?
Dalla 2° legge della dinamica: F  ma , poiché la forza F = P e l’accelerazione a = g ,
si avrà:
(1) P = mg
Dove: P = peso
m = massa
g = accelerazione di gravità nel luogo in cui si trova il corpo
La relazione (1) ci permette di dire quanto vale il Kg-peso (che è un’unità di misura pratica della forza). Si
ha infatti:
1Kg p  1Kg  9,8
m
s2
;
1Kg p  9,8 N
Il Kg-peso è quella forza che applicata ad un corpo che ha la massa di 1Kg, gli imprime un’accelerazione
di 9,8
m
. Osserviamo quindi che una forza di 1Kg-peso equivale più o meno a 10 Newton.
s2
__________________________________________________________
Appunti tratti da Maria Veronica Saladino, classe 3B – settembre 2007
Scarica

Massa e Peso - Dettori: info